[GUIDA] Come aggiungere più Tiles sulla barra di stato degli smartphone Google, OnePlus e Sony [No Root]

Discussione in 'Guide modding' iniziata da Phil Stelar, 30 Mag 2017.

Condividi questa Pagina

  1. Phil Stelar

    Phil Stelar Super Moderator Membro dello Staff

    Iscritto:
    13 Feb 2016
    Messaggi:
    6.080
    "Mi Piace":
    3.819
    Né io nè TuttoAndroid ci riterremo responsabili per eventuali danni arrecati
    Se abbassiamo la barra di stato del proprio smartphone, probabilmente vedremo alcune notifiche sotto una sola riga, chiamate "Impostazioni rapide" che ci permettono di eseguire in maniera rapida diversi compiti come attivare/disattivare connessione dati, bluetooth etc. Questa riga viene chiamata "impostazioni rapide" poiché mostra solo le prime tiles disponibili dal set completo che ha una scelta più ampia, accessibile tappando sul disegno della matita presenta sulla barra di stato. Le impostazioni rapide sono state ufficialmente aggiunte sulle AOSP a partire da Android 5.0 Lollipop (anche se gli OEM come Samsung hanno avuto la propria forma di notifiche di notifica disponibili per diverse versioni prima di Lollipop).

    Anche se vi sono modi che danno la possibilità di personalizzare i tiles organizzando nuovamente le icone e aggiungendo tiles di terze parti all'elenco, non esiste ancora alcun metodo ufficiale per personalizzare il numero di tiles visualizzati sulle "impostazioni rapide" Tuttavia, attraverso l'utilizzo di ADB, è possibile aggiungere altri tiles all'intestazione delle impostazioni rapide.


    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]



    La modifica dell'intestazione delle impostazioni rapide non richiede l'accesso root, anche se non funziona su tutti i dispositivi. Se il tuo dispositivo ha una versione Android 7.0+ e il software sottostante non è troppo modificato da AOSP, allora questo trucco dovrebbe funzionare sul tuo telefono. Questo perché fa affidamento su una preferenza di impostazioni definita nel pacchetto SystemUI (in AOSP, è possibile trovare la preferenza elencata in QuickQSPanel.java).

    Codice:
    /**
    * Version of QSPanel that only shows N Quick Tiles in the QS Header.
    */
    publicclassQuickQSPanelextendsQSPanel{
    publicstaticfinalString NUM_QUICK_TILES ="sysui_qqs_count";
    


    Questo frammento di codice mostra ciò che interessa a noi. La stringa NUM_QUICK_TILES definisce quanti tiles vengono visualizzati nell'intestazione. NUM_QUICK_TILES ottiene il suo valore dalla preferenza Settings.Secure "sysui_qqs_count" che è ciò che modificheremo. Affinché questa modifica funzioni, il software del telefono deve avere questa preferenza disponibile.

    I telefoni Google Nexus e Pixel possono utilizzare questa modifica, così come i telefoni Sony Xperia e OnePlus o ROM personalizzate come LineageOS.
    Questo metodo non è funzionante su smartphone come Samsung e Huawei.



    Installazione:

    Come accennato in precedenza, è necessario aver configurato sul proprio pc ADB&Fastboot per utilizzare questo comando, assicuriamoci inoltre di avere i driver correttamente installati per il riconoscimento dello smartphone da parte del pc. Andiamo su Impostazioni -> Opzioni Sviluppatore e abilitiamo "Debug USB".
    Quindi apri un prompt dei comandi (cmd) sul pc e immettiamo il seguente comando:
    Codice:
    adb devices
    Se verrà riportato il numero di serie del nostro smartphone come risultato allora tutto procede nel verso giusto

    Adesso dovremo inserire questo comando per modificare il numero di tiles mostrati nell'intestazione, dove N va cambiato con il numero di tiles che vogliamo vengano visualizzate, ricordando che "5" è il numero di tiles presente di default:
    Codice:
    adb shell settings put secure sysui_qqs_count N
    
    Esempio:
    Codice:
    adb shell settings put secure sysui_qqs_count 7

    Nulla di eccessivamente complicato, che da un tocco ancora più personalizzato al proprio smartphone.


    Fonte: XDA
     
    Ultima modifica: 30 Mag 2017