[GUIDA] Come sapere se il proprio dispositivo compatibile con Android Oreo 8.0 supporta Project Treble

Discussione in 'Guide generiche' iniziata da Matty22, 1 Set 2017.

Condividi questa Pagina

  1. Matty22

    Matty22 Super Moderator Membro dello Staff

    Iscritto:
    8 Set 2015
    Messaggi:
    2.117
    "Mi Piace":
    696
    Abbiamo imparato a conoscere il progetto Treble proprio prima del Google I/O 2017. Project Treble è uno dei più grandi cambiamenti per la piattaforma Android fino ad oggi. In sintesi Trible semplifica notevolmente la procedura d'aggiornamento separando l'implementazione degli OEM nel Framework di Android nel tentativo di evitare lunghe attese durante l'installazione di un qualsiasi aggiornamento. Project Treble è attualmente supportato dai Google Pixel (Pixel e Pixel XL) con ovviamente a bordo Android Oreo. Abbiamo saputo dall'annuncio iniziale che tutti i dispositivi che verranno rilasciati sul mercato con Android 8,0 (come, per esempio, il prossimo Samsung Galaxy S9 e i nuovi Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact annunciatati proprio gli eri ad IFA) avranno pieno supporto per Project Treble. Google ha anche recentemente annunciato che sta lavorando con gli OEM (cioè i produttori di terze parti come Samsung. HTC, ecc..) per portare il progetto Treble anche su Flagship già esistenti :)

    Se possedete un Flagship (cioè un dispositivo top di gamma) che dovrebbe essere aggiornato a Android 8,0 Oreo, vi chiederete come sapere se il vostro terminale supporterà Project Trible... A meno che non troverete questa informazione nel Changelog (ma è probabile che questo non avvenga), dovrete trovare un altro modo.
    Bene, grazie a questa guida avete trovato quel modo, e sopratutto non è per niente complicato :) Partiamo!

    INFORMAZIONE  


    Project Trible non è in realtà un valore che puoi vedere o configurare in impostazioni, informazioni sul dispositivo o in altri luoghi, tuttavia se il dispositivo lo supporta, una preferenza in Build. prop consente a qualsiasi applicazione di sapere di questo fatto. Questo perché il Play Store ha bisogno di leggere questo flag, al fine di fornire aggiornamenti per esempio per i driver grafici o per altre cose relative all'OEM. Questa flag è richiesto su tutti i dispositivi che supportano Project Trible. Il file Build. prop si trova nella partizione di sistema, ma i suoi valori sono leggibili senza root.

    Tuttavia, questo non significa che è possibile attivare Project Trible sul dispositivo semplicemente aggiungendo questo flag al Build. prop dal momento che non farà assolutamente nulla. Come ti ho detto ad inizio guida, tutto questo richiede l'implementazione dell'OEM poiché è praticamente una rielaborazione completa di uno strato più interno di Android.

    In quanto tale, questo non è qualcosa che uno sviluppatore di custom ROM può semplicemente implementare nella custom ROM che creerà come una funzionalità. Quindi se un OEM rifiuta di lavorare con Google per implementarlo nei dispositivi selezionati, verrà semplicemente rilasciato Android 8.0 Oreo e/o versioni successive senza Project Treble. L'elenco degli OEM che lavorano sul progetto Treble e i relativi dispositivi su cui stanno lavorando non è stata ancora rilasciata/annunciata.



    Procedura:

    In questo caso puoi eseguire due procedure, in entrambi i casi sono semplicissime e non ci vuole una grandissima conoscenza informatica, a te la scelta ;) Ovviamente la procedura è da eseguire su Android 8.0 e/o versioni successive, perché come vi abbiamo detto prima è una funziona che è stata introdotta appunto con Android Oreo.

    Prima procedura:
    La prima procedura si può eseguire interamente dal dispositivo, infatti tutte le azioni che ti elencherò qui di seguito si potranno eseguire senza l'ausilio di ADB.

    1) Prima di tutto abbiamo bisogno di scaricare una qualsiasi applicazioni terminale dal Play Store (noi vi riportiamo anche l'applicazione citata dall'autore della guida su XDA).
    2) Un volta che sei nell'applicazione digita il seguente comando:
    [spolier= comando] getprop ro.treble.enabled[/spoiler]
    3) Dopo aver premuto invio ti dovrebbe apparire dovresti avere una schermata come questa immagine indicativa:
    [​IMG]
    Il comando ti restituirà più valori booleani, se ti apparirà "true" il tuo device supporta Project Trible, "false" se invece non lo supporta.

    Seconda Procedura:
    La seconda procedura, a differenza della prima, va fatta tramite ADB e opportuni comandi che ti elencherò qui sotto.

    1) In primo luogo, devi impostare il Debug USB sul tuo dispositivo che userai per eseguire la guida. Segui questo tutorial sempre di XDA per capire come attivare l'opzione richiesta e per scaricare ADB, oltre a capire un po' cos'è e come funziona;)
    2) Procedi ad avviare il terminale Android all'interno di ADB. Per questa azione utilizza questo comando:
    adb shell
    3) Ora immetti il commando per scoprire se il tuo dispositivo è compatibile o no con Project Trible:
    getprop ro.treble.enabled
    4) Una volta che hai inviato il comando, quest'ultimo restituirà dei valori booleani, "true" se è compatibile con Project Trible, "false" se non lo è. Ti lascio comunque uno screenshot indicativo per completezza;)
    [​IMG]

    Ecco fatto!:) Ora sai se il tuo dispositivo è compatibile con Project Trible oppure no ;)

    Fonte: https://www.xda-developers.com/project-treble-android-oreo/
     
    Ultima modifica: 2 Set 2017
    A kalel77, simoscorpion e Phil Stelar piace questo elemento.