Il Forum è consultabile solo in modalità lettura. Per domande o consigli iscriviti al nostro GRUPPO FACEBOOK / COMMUNITY cliccando qui

[GUIDA] Adattatore OTG + SD: Ragionamenti e consigli per l'acquisto

Discussione in 'Samsung Galaxy Tab 10.1' iniziata da sTrat0s, 30 Ott 2012.

Condividi questa Pagina

  1. sTrat0s

    sTrat0s Worker Droid

    Iscritto:
    11 Lug 2012
    Messaggi:
    76
    "Mi Piace":
    38
    A seguito di alcune domande poste nel forum sull'argomento, vorrei tentare di condividere le mie impressioni su quest'accessorio, sperando che questo post venga letto ancor prima di effettuare l'acquisto, perché ne ho potuto valutare la totale inutilità.

    Sopraffatto dal desiderio di espandere la memoria del tablet che giudicavo limitata, ed in preda al temibile acquisto compulsivo, ho acquistato nientedimeno che una SD da 32 GB classe 10, mica cavoli... assieme al costoso adattatore (OTG) Samsung a doppio uso. Doppio perché uno dei due gadget consente l'inserimento di una SD, l'altro di trasformare la connessione proprietaria ed esclusiva Samsung in quella universalmente diffusa USB. Connessione con la quale il dispositivo sarebbe dovuto già uscire di fabbrica, ma questi furboni della Samsung l'hanno pensata così per mollare agli utenti ritardati come il sottoscritto un costoso gadget aggiuntivo, praticamente inutile o quasi: la fregatura vera e propria, è l'adattatore OTG.

    Uno dei motivi per cui questo accessorio si rivela inutile, è che è sufficiente collegare il tablet al PC o al portatile con i cavo in dotazione per disporre di una memoria praticamente illimitata, IMMEDIATAMENTE FRUIBILE in lettura e scrittura ad elevata velocità e GRATUITA! Sempre che non si abbia la necessità di essere autosufficienti senza portarsi dietro - magari in vacanza - ingombranti apparati.

    Il secondo motivo, ma secondo solo per esposizione, è il legittimo desiderio di disporre di una memoria secondaria per eventuali backup (che comunque possono essere trasferiti su PC) oppure, ed io qui sono cascato (!) per poter effettuare il backup dell'intero sistema: il NANDbackup. Ebbene, il NANDbackup, viene effettuato in uno stadio che precede l'avvio del sistema operativo, noto come "recovery". Purtroppo, la recovery non è in grado di montare e quindi di utilizzare in scrittura (backup) ed in lettura (restore) la scheda SD, forse - suppongo - perché in questo stadio l'SD non viene alimentata da quel minimo di tensione elettrica necessaria.

    Un terzo motivo, è che con la precedente versione Android Honey Comb (3/3.2) la scheda almeno funzionava in toto: si attaccava al tablet e la memoria era immediatamente disponibile in lettura e in scrittura. Ma poi è accaduto qualcosa....

    Forse a causa della migrazione a ICS, forse a causa della menopausa, la scheda ha cessato di essere fruibile in scrittura per i comuni mortali, cioè per quegli utenti che per i più disparati e giusti motivi, tipo mantenimento della garanzia, insicurezza ed altro, non desiderano modificare il tablet o non l'hanno ancora fatto.
    Cioè tutti coloro che non hanno acquisito i privilegi di root sul tablet, acquistando l'OTG e relativa SD hanno buttato via i loro soldi. Già perché solo con i privilegi di root è possibile ritornare a scrivere sulla SD, ma solo con pochi, determinati root browser, e comunque con alcune invalidanti limitazioni.

    Se tutto ciò non bastasse, c'è anche un quarto motivo, che per fortuna è limitato ai soli OTG originali Samsung (alcune imitazioni cinesi non sono direttamente collegate al tablet ma hanno il dock dell'OTG collegato ad un corto cavo, con cui perlomeno non si rischia di danneggiare il tablet): l'adattatore Samsung è un appendice antiestetica, ingombrante quindi a rischio danni tablet per il pronunciato sbalzo esterno, per nulla pratica, e se vogliamo dirla tutta anche lenta in scrittura.

    D'altra parte alcuni dei suoi cloni economici comprati sulla baia, ho letto che non funzionano a dovere.

    Per quanto ovvio, l'esposizione di cui sopra è un impressione personale. Ciao
     
    Ultima modifica: 31 Ott 2012
    A Morissio piace questo elemento.