Il "linguaggio" nei forum

Discussione in 'Off Topic' iniziata da franyo, 21 Mar 2013.

Condividi questa Pagina

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. franyo

    franyo Silver Droid

    Iscritto:
    13 Feb 2013
    Messaggi:
    3.240
    "Mi Piace":
    2.350
    Nei forum si utilizzano spesso termini e vocaboli particolari che per coloro che si affacciano da poco in questo ambiente possono “suonare” un po’ incomprensibili, quindi cerchiamo di svelarne il significato avvalendoci di quel meraviglioso strumento che porta il nome di wikipedia.


    -Ban: (sospensione dell'account di un utente, ad esempio per violazioni perduranti delle regole, che può essere temporanea o definitiva), traducibile in "interdizione".
    -Bannare: (punire un utente con il ban), traducibile in "bandire" o "interdire".
    -Cracker: (il lato oscuro del fenomeno hacking), traducibile in "pirata informatico".
    -Cross-posting: (inserire lo stesso messaggio in più sezioni dello stesso forum).
    -Emoticon: (le faccine che compaiono nei messaggi per trasmettere l'umore dell'autore).
    -Flame: (discussione troppo accesa che può degenerare in insulti e offese personali).
    -Flood: (invio ripetuto di messaggi di solito inutili e fastidiosi).
    -Geek: (l'appassionato della tecnologia e della conoscenza in generale).
    -Hacker: (il tecnico esperto di tecnologia), spesso tradotto o intesto erroneamente come "pirata informatico".
    -Lurker o Leecher: (l'utente che si limita a leggere i messaggi senza intervenire).
    -Lurkare: (l'azione di leggere i messaggi senza intervenire nelle discussioni).
    -Netiquette: (regole di buon comportamento), traducibile in "norme di comportamento" o "etichetta".
    -Newbie: (utente inesperto), traducibile in "principiante", sovente tradotto ironicamente in "niubbo".
    -Nickname: (il nome utente), traducibile in "alias", "soprannome", "pseudonimo", "nome utente".
    -Off-topic: (indica un messaggio non pertinente all'argomento trattato in una determinata discussione, oppure una sezione per l'inserimento di messaggi non pertinenti ai temi trattati nel forum), spesso abbreviato in "OT" è traducibile in "fuori argomento", "fuori tema".
    -Policy: l'insieme di leggi e procedure che i partecipanti accettano di applicare.
    -PM o MP: (messaggio privato, sta per Private Message), traducibile in "MP" o "messaggio privato".
    -Post: traducibile in "messaggio".
    -Postare: traducibile in "pubblicare", "scrivere", un messaggio.
    -Post padding: (riempire pagine e pagine di messaggi inutili).
    -Quotare: (rispondere citando), italianizzazione dell'inglese to quote (citare) ma usato spesso col significato italiano.
    -Reply: traducibile in "rispondere" o "replicare".
    -Spam: (messaggio o messaggi di pubblicità indesiderata, anche non di carattere commerciale, come link a siti personali, pubblicato senza autorizzazione degli amministratori; oppure discussione tra due o più utenti di argomenti totalmente estranei al tema).
    -Spammare: detto di utenti che inseriscono spam
    -Splittare: (dividere un topic in due o più topic), traducibile in "dividere".
    -Thread: a volte abbreviato in "3d", traducibile in "discussione".
    -Thread hijacking: rispondere ad una discussione inducendola a cambiare argomento.
    -Topic: (sinonimo di thread; più raramente argomento), traducibile in "discussione".
    -Troll: (un individuo molestatore che discute sempre coi toni accesi in una logica di gioco a somma zero con il solo obiettivo di fomentare gli animi per creare un clima di intimidazione e sfiducia).
    -Warn: (avvertimento imposto da chi ha i poteri nel forum, atto a segnalare violazioni del regolamento, in genere ha il suo indicatore di livello per ogni Utente posto sotto l'avatar), traducibile in "avvertimento".

    Fonte: Wikipedia

    Altro: Wikipedia - Il gergo comune di internet
     
    Ultima modifica: 21 Mar 2013
    A MrAndroBoy, Waleriks, mantra e ad altre 5 persone piace questo elemento.
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.