info x sbloccare bootloder e installare rom

Discussione in 'Modding - Sony Ericsson Xperia Ray' iniziata da guly2, 9 Lug 2013.

Condividi questa Pagina

  1. guly2

    guly2 Worker Droid

    Iscritto:
    17 Giu 2013
    Messaggi:
    67
    "Mi Piace":
    13
    Grazie ai consigli di franyo e la guida sempre del medesimo x diventare root su sony one click....sono giunto a questo punto:

    Ho installato ICS 4.0.4 ufficiale 4.1.B.0.587

    Sono diventato finalmente root sul mio telefono....

    Ho partizionato la mia scheda microsd in 2 partizioni secondo la guida

    http://www.tuttoandroid.net/forum/guide-programmi/13223-guida-link2sd-partizione-sd-ext.html

    Bene ora ho spostato tutte le app che mi interessavano nella nuova partizione ext3 e il telefono inzia a respirare un po....

    Girando qui sul forum franyo mi ha messo una pulce nell'orecchio che oltre a fare tutto questo si possono installare altre rom "cucinate"....

    A me interesserebbe aggiungere sulla microsd una partizione di swap....x aumentare un po la ram...

    Da quanto ho capito il kernel delle rom ufficiali non lo supportano...devo usarne un'altra.....

    X usarne un'altra come spiegatomi da franyo ci sono 2 alternative:

    - Puoi installare una Custom Rom, anche senza sbloccare il BL, purchè la rom sia su base ICS, e possa funzionare con kernel stock (se il kernel è uguale a quello originale lo swap non è supportato mi sbaglio?)

    - Oppure sbloccare il BL ti consente di installare kernel custom con recovery inclusa e quindi anche rom su base JB.

    X sbloccare il bootloder ci sono 2 opzioni.....

    Una ufficiale di sony:

    Unlocking the boot loader | Sony Xperia

    L'altra un po strana....che lo sblocca senza invalidare la garanzia (va be la mia è scaduta) e senza perdere i diritti x utilizzare trackID...si chiama TEST POINT Posso mettere link?
    In pratica si tratta di ingannare il telefono facendo ponte tra 2 contatti con un tester durante la procedura di sblocco....
    Qualcuno la ha mai provata? è rischioso? sa di cosa sto parlando?


    E fino qui diciamo non lo fatto ma ho capito cosa fare.....

    Poi x mettere una bella ROM che supporti lo swap devo:

    aggiornare il kernel (con quello consigliato dalla rom stessa).....in genere si usa flashtool...
    e poi da recovery installare la nuova rom seguendo le istruzioni della rom stessa.....
    da quel che ho capito ti fa resettare completamente telefono e sd e ti fanno fare tutti un installazione pulita....

    Poiché i terminali sony non hanno la recovery inclusa....la prima volta bisogna utilizzare un app gratuita x-Parts che installa la recovery lei al posto nostro....
    Una volta passati ad altri kernel solitamente la recovery è già tutta inclusa quindi non server più x-Parts

    Ora sono in pallone perché la teoria lo studiata.....ma metterla in pratica è un'altra cosa.....mi guidate x passo? cosi facciamo una cosa alla volta e pò essere di aiuto anche agli altri utenti.

    Ah ovviamente se ho scritto fesserie correggetemi....

    Allora il primo passo e sbloccare il bootloder.......
    metodo ufficiale o tester?
    Secondo kernel stock supportano lo swap? xchè se lo supportano...avanzo di sbloccarlo e complicarmi la vita....

    Spero possiate aiutarmi grazie mille a tutti in anticipo.

    Guly
     
  2. franyo

    franyo Silver Droid

    Iscritto:
    13 Feb 2013
    Messaggi:
    3.240
    "Mi Piace":
    2.350
    Allora visto che hai il root come primo passo il mio consiglio è quello di installare un'ottima rom su base ICS installabile su device con BL bloccati.

    Questa:

    [ROM] Xperia Ultimate HD 4.0 | The next Generation | Slim & Beautiful | 08.07.13 - xda-developers

    Come puoi vedere è nella sezione Ray di xda ;) ma è la stessa rom di Arc S in aroma installer dovrai selezionare semplicemente il tuo device.

    PS: fai un passo alla volta e in futuro poni le tue domande una per volta ;) Si capirà meglio ciò che chiedi, e sarà più semplice risponderti.
     
    Ultima modifica: 9 Lug 2013
    A guly2 piace questo elemento.
  3. guly2

    guly2 Worker Droid

    Iscritto:
    17 Giu 2013
    Messaggi:
    67
    "Mi Piace":
    13
    ok tu vuoi farmi provare a flashare la rom senza complicarmi la vita.....direi corretto!

    Curiosità....io ho letto su xda le caratteristiche le istruzioni e tutto....ma questa supporta lo swap? io nn ho trovato nulla che ne parlasse....

    Poi capisco pienamente il tuo discorso x imparare.....levami solo al curiosità....scrivi solo un si o un no.....
     
  4. franyo

    franyo Silver Droid

    Iscritto:
    13 Feb 2013
    Messaggi:
    3.240
    "Mi Piace":
    2.350
    Io ti do un mio parere Guly, io non utilizzo ne partizione ext, ne link2sd, ne swap quindi non sono in grado di darti un parere a proposito ;)

    Consigli della sera: apri un 3d specifico in cui chiedi consigli e info a riguardo di questo swap ;)
     
  5. guly2

    guly2 Worker Droid

    Iscritto:
    17 Giu 2013
    Messaggi:
    67
    "Mi Piace":
    13
    Capito, credo xchè arc ha più memoria e quindi non ha di questi problemi....io invece da quando le ho spostate mi trovo veramente meglio.

    Qualcuno sa dirmi se questa rom suggerita da franyo supporta lo swap oppure da dove lo si capisce cosi me le leggo io e non rompo le scatole a nessuno :p

    Diciamo che di inglese nn sono mai stato un fenomeno ma se trovo una cosa simile swap supported credo che posso usare la partizione :D
     
  6. franyo

    franyo Silver Droid

    Iscritto:
    13 Feb 2013
    Messaggi:
    3.240
    "Mi Piace":
    2.350
    Ma dai Guly non rompi affatto le scatole a nessuno, mo chiedo rinforzi ;)
     
  7. MatteoV

    MatteoV Moderator Membro dello Staff

    Iscritto:
    28 Feb 2013
    Messaggi:
    967
    "Mi Piace":
    837
    Ciao e complimenti per l' entusiasmo ;)
    provo ad aiutarti anche io cercando di incasellare correttamente i vari pezzi.

    I passaggi che hai seguito fin' ora sono corretti,
    -root
    -partizione ext

    A questo punto, come ti ha suggerito Franyo, per continuare nel modding hai diverse possibilità. Vedendo però che vuoi procedere alla creazione di una partizione di swap, le strade percorribili si riducono ad una soltato.

    sbloccare il bootloader ---> sostituire il kernel stock con uno modificato (custom).

    La partizione di swap infatti deve essere sopportata dal kernel. Tutti i kernel custom la sopportano, mentre i kernel stock no.
    La ROM (vero e proprio sistema operativo) non è influente per quanto riguarda la partizione di swap. L' unico requisito del sistema è, infatti, l' avere sbloccati i diritti di root.

    Per sbloccare il bootloader utilizza il metodo Sony. La garanzia comunque è già scaduta e non farti problemi per app come trackID...ci sono valide alternative free, senza contare che ci sono metodi semplici per riavere le chiavi DRM per alcune app (tra cui track id).

    Ora però vorrei sottoporti una questione per invitarti a soppesare meglio l' idea di utilizzare una partizione di swap. Con questo non voglio farti cambiare idea sul procedere con il modding (sblocco bootloader ecc) ma aiutarti a capire meglio quali siano le reali operazioni da fare per velocizzare il dispositivo.

    Innanzitutto cos'è una partizione di swap?

    Si tratta di una partizione, appunto, che viene creata nella scheda SD. Questo pacchetto di byte viene letto dal sistema come una parte di memoria RAM. Precisamente però non si tratta di memoria RAM, quanto piuttosto di memoria ACCESSORIA alla RAM.
    Questa porzione di SD, infatti, viene utilizzata come "parcheggio" per alcuni tipi di dati. Questi dati vengo poi ricaricati in RAM all' occorrenza, quando devono essere riutilizzati.

    Come funziona la partizione?
    Le app, man mano che vengono avviate, vengono caricate in RAM. Con l' utilizzo vengono creati ulteriori dati che si accumulano in memoria. Vien da sè che dopo un po' la RAM si satura, o comunque il livello di spazio libero scende vistosamente, a questo punto entra in gioco la partizione di swap: alcuni dati delle app vengono trasferiti nella partizione. In particolare vengono trasferiti i blocchi inattivi (pagine dormienti) per liberare spazio in RAM.
    Quando questi dati diventano nuovamente necessari, vengono ri-trasferiti in RAM.
    Esempio tipico è quello del browser di navigazione internet i cui dati secondari (pagine aperte su più schede) potrebbero essere spostati sulla partizione di swap.

    Ora, c'è però da cosiderare alcune cose:
    1 la velocità di lettura/scrittura della SD è circa 1000 volte inferiore a quella della RAM. 100 volte rispetto a quella della ROM (la memoria di sistema).
    2 sovrascrivere costantemente la SD è il modo migliore per friggerla, non essendo una memoria appositamente studiata
    3 android funziona automaticamente con una partizione di swap che si trova nella ROM e insieme al lower memory killer mantiene il sistema in equilibrio

    1) quando i dati vengono ripescati dalla partizione di swap subiscono un copia-incolla dalla sd alla RAM. La lettura è estremamente lenta rispetto alla scrittura sulla RAM per cui il passaggio deve essere effettuato in due step: copia --> incolla e non in contemporanea. Assisterai ad un notevole rallentamento del dispositivo che si manifesta con lag e impuntamenti considerevoli e fastidiosi.

    2) Ammesso che tu disponga di una sd ad alte prestazioni, utilizzare una parte di essa come memoria volatile è un controsenso in quanto non è stata progettata a questo scopo. Il risultato è che dopo un annetto...(o anche sei mesi) la puoi buttare.

    3) il discorso è piuttosto complesso, a grandi linee però la RAM viene gestita in modo molto dinamico e ottimizzato con diversi accorgimenti che collaborano. La partizione di swap sulla sd non è prevista originariamente per cui in alcune situazioni si creano dei problemi e i dati vengono persi. Il risultato è che l' app deve essere ricaricata completamente con conseguente lag e impuntamento. Spesso avere lo swap porta ad un effetto opposto a quello desiderato.

    In definitiva la partizione di swap è poco utilizzata e consigliata, definitivamente abbandonata con l'avvento di JellyBean.

    Ci sono metodi migliori per velocizzare il tuo dispositivo...il migliore è utilizzare un kernel ed una ROM ottimizzate e leggere.
    Ovviamente le necessità personali faranno cadere la scelta su diverse soluzioni, ma in generale la strada giusta è quella.

    Tornando ai passaggi da seguire:
    sblocco del bootloader con metodo sony.
    installazione kernel custom con flashtool --> guida ( è per arc s ma funziona ugualmente anche per RAY)
    installazione ROM seguendo le istruzioni sul thread della ROM

    tutto più difficile da spiegare che da fare :)

    spero di essere stato utile a chiariti un po' le idee, se hai altri dubbi scrivi ;)


    Matteo
     
    A franyo e guly2 piace questo messaggio.
  8. guly2

    guly2 Worker Droid

    Iscritto:
    17 Giu 2013
    Messaggi:
    67
    "Mi Piace":
    13
    Ciao Matteo, intanto ti ringrazio xchè mi hai spiegato tutto x filo e x segno.

    Sui vantaggi/svantaggi dello swap, in questi giorni girando su google me ne ero già accorto ho letto su diversi forum diverse discussioni.

    Ti ringrazio x la spiegazione dello swap (anche se io sapevo già cosa era) in quanto non lo scritto prima ma sono utente linux ormai dal 2005 sul pc...(uso debian) lo swap lo uso tutti i giorni, ma su hard-disk....in effetti su sd provoca un po di casini...winzoz lo uso pochissimo...tipo in questi giorni x il cellulare lo usato in quanto tutte le guide sono su base winzoz.

    Ora mi è + chiaro il tutto, posso chiederti ancora una info?

    Io x installare un nuovo kernel e successivamente la rom devo essere root....ok ora su ICS lo sono...se basso a una su base JB le rom sono già tutte rootate? o devo di nuovo diventare root?

    Ti spiego il xchè di questa domanda....con il metodo di franyo funziona solo su firmaware ICS.....tutto qui era x informarmi prima....

    Ho visto che tu stai creando una Rom tua...jellysanp....è in versione sperimentale giusto? Cioè come primo flash ne provo una magari stable :eheh:

    O dimmi tu....xchè alla fine x provarne una stable con le istruzioni in inglese (io non sono un fenomeno a tradurre) forse è + facile una di un utente in ita che se hai qualche dubbio ti risponde nella stessa lingua^^

    Grazie fammi sapere quando hai tempo

    Saluti

    Guly.
     
  9. franyo

    franyo Silver Droid

    Iscritto:
    13 Feb 2013
    Messaggi:
    3.240
    "Mi Piace":
    2.350
    Hi Guly, visto che i rinforzi sono arrivati? e che rinforzi;) Grazie mattevivi :thumb:

    Allora per installare un kernel custom (o "nuovo" come lo chiami tu) serve necessariamente avere il bootloader sbloccato, il root non è necessario.

    Il kernel custom ha al suo interno la recovery Custom che ti consente poi di installare Rom Custom già rootate.

    PS: il metodo di root non è mio, io l'ho solamente "divulgato" tutti i meriti vanno al grande Nabeel di Sony Mobile ;)
     
  10. MatteoV

    MatteoV Moderator Membro dello Staff

    Iscritto:
    28 Feb 2013
    Messaggi:
    967
    "Mi Piace":
    837
    [HR][/HR]OPS...abbiamo scritto insieme io e Franyo :) abbiamo scritto la stessa cosa, vebbè, ormai lo lascio :beer:
    [HR][/HR]
    Pefetto, se sei un utente linux è tutto più facile:)
    tieni conto che rispetto al PC, la ram su android funziona diversamente, per cui i vantaggi/svantaggi di uno swap sono da rivedere. Comunque è una cosa che si può provare e toccare con mano quali sono i risultati, alla fine su questi smartphone l' unico modo per capire davvero come vanno le modifiche è provarle! Facendo la ROM mi sono trovato tantissime volte ad integrare codici che sulla carta erano inutili, mentre altre volte lo script del secolo si rivelava una ciofeca...In linea generale però, ho capito che più la ROM è pulita e meglio è...i crazy hack, come vengono chiamati, sono solo paciughi ;)

    Rispondendo alla tua domanda:
    kernel e ROM hanno vita separata e diversa anche al momento dell' installazione.
    Quando sblocchi il bootloader (non ti serve avere il root) puoi installare il kernel con flashtool o anche manualmente con alcuni comandi.
    Il kernel va installato in modalità fastboot, nella quale non viene caricato il sistema operativo, per cui il fatto di avere o meno il root è indifferente, l' importante è avere il bl sbloccato.

    Una volta che hai installato il kernel, potrai accedere alla recovery che questi hanno inclusa (questa recovery è diversa da quella di xparts, o meglio, è la stessa ma installata nella stessa partizione del kernel, non in quella di sistema, cambiando rom non verrà quindi cancellata). Accedendo alla recovery potrai installare la ROM.

    A questo punto la ROM che hai appena messo potrà essere pre-rootata (lo sono quasi tutte, il 99%) o no (come le rom stock). Qui le cose cambiano a seconda del kernel che hai installato, nel senso che alcuni kernel automaticamente, al primo avvio, installano sulla ROM i file necessari al root, altri kernel invece non hanno questa possibilità per cui ti tocca rifare il root.

    Se provi una JellyBean al 100% sarà già rootata perchè queste rom sono tutte basate sulla CM 10 o derivate, basate cioè, su rom nate con i diritti di root sbloccati.

    Le rom JellyBean in generale non sono mai stabili, in quanto nativamente la CM 10 non è stabile sugli xperia 2011. Ultimamente, grazie ad un nuovo kernel, sono stati fatti passi da gigante per cui penso che a breve anche le JB saranno perfette.

    La mia Jelly Snap, per ora, funziona solo su ARC S quindi nulla.
    Se vuoi provare una mia rom potresti installare la ECOsnap, disponibile anche per RAY ed è basata su ICS.

    Con la ROM che ha linkato Franyo (UHD4) vai sul sicuro, è la quarta generazione di una ROM nata bene e di successo, inoltre è utilizzata da molti per cui eventuali dubbi ti verranno chiariti su questo forum senza bisogno di scrivere allo sviluppatore. Anche questa però è su base ICS.

    Tornando alle JB ci sono differenze tra quelle con android 4.1 e 4.2 cioè CyanoGenMod (CM) 10 o 10.1. Quelle per cm 10 hanno il fastidioso problema di random reboot frequenti, sulle 10.1 ci sono più problemi di batteria. In tutte le ROM JB però ci sono alcuni bug cronici:
    -durata della batteria
    -hdmi non funge
    -fotocamera di qualità minore
    - radio fm non funge

    su batteria e fotocamera ci sono soluzioni, hdmi e radio sono morti e sepolti.

    In conclusione, non preoccuparti della ROM che sceglierai, troverai tutto il supporto necessario su questo forum, casomai controlla nella sezione di ARC s che è molto frequentata ;)
     
    Ultima modifica: 10 Lug 2013
    A guly2 e franyo piace questo messaggio.
  11. guly2

    guly2 Worker Droid

    Iscritto:
    17 Giu 2013
    Messaggi:
    67
    "Mi Piace":
    13
    Grazie ragazzi x le preziose info in sti giorni sono un pò preso con il lavoro appena ho un attimo proverò il tutto.

    Ci risentiamo.

    Guly
     
  12. guly2

    guly2 Worker Droid

    Iscritto:
    17 Giu 2013
    Messaggi:
    67
    "Mi Piace":
    13
    Matteo scusa ancora una info.....tanto in sti giorni non sono riuscito a provare, nn ho trovato il tempo sono un po preso con il lavoro.

    Mi è sorto un dubbio sti giorni....

    Ma se io metto una nuova rom cucinata e di conseguenza il kernel diverso dall'originale....se dopo voglio tornare a ICS ufficiale 4.0.4 posso rimetterlo il kernel originale o no?

    Se si dove lo trovo?

    Xche android ufficiale lo scarico direttamente dal sito sony mobile....cioè mi fa scaricare il firmware

    Main: {GUIDE} How to Install Jelly Bean , ICS ( Ice Cream Sandwich) and Gingerbread on Xperia™ Smartphones, as well as root them

    Toglimi questo dubbio...xchè ora con ICS 4.0.4 e root mi funziona tutto in maniera eccellente, non vorrei peggiorare la cosa....

    Grazie

    Guly.
     
  13. MatteoV

    MatteoV Moderator Membro dello Staff

    Iscritto:
    28 Feb 2013
    Messaggi:
    967
    "Mi Piace":
    837
    Vai tranquillo, non c'è nessun problema per ritornare alle condizioni iniziali (tutto originale, kernel + fw).
    Hai due modi per farlo:
    PC COmpanion: attacchi il cell e fai riparazione software del telefono --> reinstallerà tutto, kernel compreso.
    FLashtool: devi scaricarti il fw originale ed effettuare un flash completo.

    Con flashtool:
    scarichi il fw completo per il tuo telefono (qui).
    Poi lo metti nella cartella firmware di flashtool.
    Attacchi il telefono al pc
    Apri flashtool e clicchi in alto a sx sull' icona del fulmine.
    flashmode.


    Ti si aprirà questa finestra. Qui devi controllare che i settaggi siano come nell' immagine (ovviamente il mio fw non sarà lo stesso tuo).
    [​IMG]

    Quando tutte le opzioni sono aposto clicchi su flash e segui le istruzioni a video (niente di che, ti chiederà di spegnere il telefono, staccarlo e riattaccarlo tenendo premuto il tasto menù).

    Finish ;)


    edit: il link per flashtool nel caso ti servisse
    http://androxyde.github.io/
     
    Ultima modifica: 17 Lug 2013
    A guly2 piace questo elemento.
  14. guly2

    guly2 Worker Droid

    Iscritto:
    17 Giu 2013
    Messaggi:
    67
    "Mi Piace":
    13
    Molto bene, ti ringrazio x le preziose info....appena ho un sec provo, in sti giorni nn riesco proprio.

    TI correggo, (se posso permettermi matte :eek:) così è utile anche ad altri, visto che lo imparato a mie spese...., sul xperia ray x entrare in fastboot si devo usare il tasto volume giù.....che tutte le guide dicono tasto menù poi su questo telefono è diverso.....

    A risentirci

    Buona giornata a tutti

    Guly