Il Forum è consultabile solo in modalità lettura. Per domande o consigli iscriviti al nostro GRUPPO FACEBOOK / COMMUNITY cliccando qui

[GUIDA] Migliori Rom Android

Discussione in 'Android Generale - Guide' iniziata da harry1992, 13 Giu 2014.

Condividi questa Pagina

  1. harry1992

    harry1992 Bronze Droid

    Iscritto:
    17 Mar 2014
    Messaggi:
    811
    "Mi Piace":
    129
    Paranoid Android​

    untitled-1jij2c.jpg
    La Custom ROM Paranoid Android, non ha bisogno di presentazioni, è diffusa su un gran numero di terminali, è decisamente una delle più apprezzate. La sua filosofia è la grande flessibilità, è capace di soddisfare ogni tipo di utente. Basata sulla versione 4.x.x di Android, riesce a rendere la user experience molto più coinvolgente e prestante. Sempre veloce e fluida, la Paranoid Android è una sicurezza.

    Ma per quale motivo, è così famosa? La risposta è facile, grande personalizzazione.

    Grazie al Team Paranoid, è possibile cambiare le dimensioni di tutte le applicazioni, in modo da poter visualizzare molto più contenuto, e per alcune applicazioni, è possibile cambiare anche l’ estetica presentandosi con una visualizzazione Tablet. Inoltre, è possibile, scegliere i colori della barra delle notifiche e dei tasti virtuali, per esempio, quando apriamo Facebook la barra e i tasti diventeranno di colore blu, creando un piacevole effetto. Interessante è la possibilità di ricevere e visualizzare le notifiche tramite Halo, che altro non è, una versione molto migliorata del concetto di Facebook Messanger. Le nostre anteprime possono essere gestite tramite swipe, e una volta aperta la notifica, ci ritroveremo con una applicazione flottante molto comoda. Altrettanto comodo, è il Pie Control, a tratti geniale se avete i tasti schermo. Vi permette di gestire tramite swipe le notifiche e tutta la UI. Le Modalità Ibride però, sono il piatto forte, è davvero bello poter trasformare il nostro smartphone in un vero e proprio tablet, ovviamente è consigliabile un terminale con un display da almeno 4.3 pollici.

    Il Team Paranoid lavora bene, però durante i nostri test, è emerso un dato non proprio buono, la durata della batteria non è ai massimi livelli, non si riesce a coprire la giornata. Piccolo cenno per il gaming, che stranamente, poichè la Custom ROM è davvero molto fluida, non è perfettamente coinvolgente.

    MIUI​

    MIUIDark.jpg
    La Custom Rom Miui stravolge la classica esperienza utente Stock Android, anche per questo motivo risulta essere molto apprezzata dagli smanettoni del Flash. Grande cura per la grafica e semplicità, sono le sue caratteristiche principali. La grafica della Miui è davvero molto curata, indubbiamente si è inspirata alla filosofia delle prime versioni di IOs, col tempo si è evoluta ed adesso è IOs a prendere spunto. La semplicità è dettata dalla interfaccia semplice e concreta, nessun App Drawer, tutte le applicazioni sono sulle Home, così come anche i Widgets, ovviamente. Sicuramente è una esperienza utente che può piacere come non, per questo motivo, è possibile gestire una miriade di Temi, che possono essere mixati tra loro per creare un qualcosa di originale. Molto belle le icone animate, per esempio, quella dell’ orologio, riporta l’ ora esatta, con tanto di lancette che scandiscono secondi, minuti, ore. Ogni sezione grafica è stata rielaborata, la barra delle notifiche, è davvero completa e curata, i menù contestuali, sono estremamente diversi dalla versione Stock di Android. Tante fluide animazioni rendono piacevole l’ uso di questa Custom ROM.

    Sensazione di fuidità, che rimane tale, poichè le prestazioni di questa Custom bastata su Android 4.x.x non sono all’ altezza di altre Custom ROM, anche non blasonate come la MIUI, dai cinesi ci aspettavamo di più. Molto interessante e, sopratutto, utile, la gestione della Sicurezza, sono tante le applicazioni che rendono molto protetta la nostra esperienza utente. Inoltre è addirittura possibile gestire gli avvii automatici delle applicazioni.

    Buono, ma non eccelso il lavoro del Team MIUI, che ci regala, una Custom ROM, curata graficamente, semplice ed essenziale. Prestazioni a parte, l’ uso è molto piacevole, come è piacevole la gestione della batteria, che, sebbene non sia al top, è comunque buona.

    Se avete un occhio fino e volete la cura del dettaglio grafico, questa Custom Rom fa per voi.​

    CyanogenMod​

    gsmarena_001.jpg
    La Custom Rom CyanogenMod, non ha bisogno di presentazioni, unica nel suo genere, riesce a rendere Android, mai così performante. Il Team svolge un lavoro chirurgico nella selezione e riparazioni di Bug, onnipresenti nelle prime versioni di una nuova distribuzione Android. Basata su Android 4.x.x, rende il terminale estremamente fluido e pronto, nessun tempo di attesa tra il Tap e l’ apertura delle applicazioni. Dopo aver attivato le Impostazioni Sviluppatore, è possibile modificare un gran numero di parametri davvero ignoti alla grande fetta di persone che flashano una Rom. Possibile gestire anche le Prestazioni, attenzione, un avviso ci allerta che in questa sezione possiamo far danni, ma non sentirete mai l’ esigenza di modificare questi parametri. Il tutto risulta essere un gran bel lavoro, una Custom Rom, ordinata quanto ottimizzata.

    Non solo grande sviluppo, ma anche versatilità. Il Team CyanogenMod apre le porte alla personalizzazione utente, con la possibilità di installare temi, icone, in grado di cambiare radicalmente il nostro Android. Anche con il Launcher Stock della CyanogenMod, è possibile variare alcuni parametri in grado di soddisfare molti utenti. Buona la possibilità di impostare dei Profili, che rendono davvero facile gestire il nostro terminale in vari contesti. Ottima anche la gestione della batteria, una Custom Rom, che sebbene, molto prestante, non richiede grandi risorse.

    Nota dolente la gestione della Fotocamera, che non convince sia per la qualità intrinseca degli scatti, ma anche per quanto riguarda l’ interfaccia della Fotocamera stessa, ma il Team CyanogenMod, già ci sta mettendo una pezza.

    LA Custom Rom, che va consigliata a tutti, a patto di esser disposti a perdere le personalizzazione dei nostri produttori, ma il gioco vale la candela.

    Pronti a spingere al massimo il vostro Android?​

    AOKP​

    aokp-founder-android.jpg
    La Custom Rom AOKP, riesce ad aumentare tangibilmente le possibilità di personalizzazione interna di Android. Sul piano estetico si presenta come una classica ROM Stock, nessuna personalizzazione spinta del Launcher o del Drawer. Tutto il Core della Custom Rom si trova nella sezione Quick Links delle Impostazioni. Il Rom Control permette una gestione importante di Android, possiamo agire personalizzando l’Interfaccia, la Barra di stato, il Sistema e i Tasti Hardware. In ogni menù troviamo una infinità di settaggi, per soddisfare ogni tipo di utente. Addirittura è possibile creare le proprie Vibrazioni, da usufruire in Chiamate, Messaggi e altri generi di notifiche.

    Inoltre è possibile modificare anche dei parametri per migliorare le Prestazioni, ma la Custom Rom, è molto prestante anche senza la modifica di tali parametri.

    AOKP è decisamente una Rom votata alle prestazioni e alla personalizzazione di sistema.

    Nota dolente, molto dolente, è la gestione della Batteria, la quale non ci consente assolutamente di concludere la giornata. Inoltre è da migliorare la gestione della RAM, molte volte, anche con poche Applicazioni aperte, è facile assistere a ricaricamenti. In ogni caso, batteria a parte, l’esperienza utente è molto buona.

    Una Custom Rom che va consigliata a chi si interessa poco della estetica, ma che vuole mettere le mani all’ interno di Android.​

    SlimKat​

    slimkatimm.jpg
    La Custom Rom SlimKat, riesce ad aumentare in maniera chiara le possibilità di personalizzazione interna di Android. Sul piano estetico si presenta come una classica ROM Stock con l’unica differenza che riguarda la maggiore densità di applicazioni in pagine del Launcher e nel Drawer. Tutto il Core della Custom Rom si trova nelle Impostazioni.

    La sezione Advanced Settings permette una gestione importante di Android, possiamo agire personalizzando l’Interfaccia, la Barra di stato, il Sistema, i Tasti Hardware/ Software, Pie Control e Animazioni. In ogni menù troviamo una buona quantità di settaggi, per soddisfare la maggior parte degli utenti. Inoltre è possibile modificare velocemente il Tema dominante potendo passare dal Chiaro a quello Scuro. Possibile cambiare il tema in base alle condizioni di luce esterne.

    SlimKat è decisamente una Rom votata alle prestazioni e ad una ottima autonomia.

    La Rom si presenta in maniera davvero molto snella ed è questo parametro che incide in maniera positiva sulla Batteria. La gestione del Multitasking è diversa dalla classica versione di Android. Si presenta con una nuova interfaccia a schede, molto più in linea con Android KitKat.
    Una Custom Rom che va consigliata a chi non bada troppo al lato estetico di Android ma che vuole avere prestazioni e autonomia su un livello superiore.​

    Custom Stock ROM​

    Senza-titolo-11-700x380.jpg
    Avete voglia di provare Custom ROM, ma non volete perdere le personalizzazioni del produttore? Bene, anche in questo caso esistono Custom ROM che fanno per voi.

    Premessa: possiamo solo parlare in generale, poichè queste Custom ROM sono diverse da produttore a produttore.

    La community di XDA supporta una marea di dispositivi, e per ogni dispositivo c’è sempre almeno una Custom ROM basata su ROM Stock. Questo genere di Custom ROM migliorano in maniera sensibile le prestazioni del dispositivo, potendo giocare con Governor e Clock del processore, migliorando la saturazione della memoria RAM, rivedendo il Kernel, rimuovendo Bloatware e fixando alcuni Bug. Inoltre questo genere di lavoro, è capace di rendere migliore l’ autonomia del dispositivo. Da non trascurare la presenza scontata dei permessi di Root.

    Sono una tipologia di Custom ROM molto apprezzate poichè, non si perdono assolutamente le personalizzazioni dei produttori (Sense, Touchwiz, etc..), quindi sul piano estetico nessuna differenza, anche se allo stesso tempo, sono in grado di aumentare i parametri estetici da scegliere, potendo rendere il dispositivo più incline alle nostre esigenze.

    Gli sviluppatori supportano costantemente queste Custom ROM, riuscendo anche a correggere Bug, prima del produttore stesso. Consigliamo decisamente il flash.​

    ----------------------------------------------------------oOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoO----------------------------------------------------------
    fonte:TechZilla
     
    Ultima modifica: 30 Giu 2014