Il Forum è consultabile solo in modalità lettura. Per domande o consigli iscriviti al nostro GRUPPO FACEBOOK / COMMUNITY cliccando qui

[GUIDA] Passaggio ad Android da iOS: tutto ciò che dovete sapere!

Discussione in 'Guide generiche' iniziata da Sparkolo, 21 Ott 2014.

Condividi questa Pagina

  1. Sparkolo

    Sparkolo Baby Droid

    Iscritto:
    27 Giu 2014
    Messaggi:
    30
    "Mi Piace":
    26
    [​IMG]


    Trasferire foto e musica
    Trasferire le foto salvate sulla memoria del vostro iPhone
    Scaricate l'app di Google+ sul vostro iPhone da iTunes.
    Aprite Google+ e accedete con il vostro account Google (ossia inserite le credenziali del vostro account Gmail)
    Toccate l'icona de menù, dopodichè fate un tap sull'icona a forma di ingranaggio nell'angolo in alto a destra. Ora andate su "Fotocamera e Foto" e abilitate "Backup Automatico".
    Aspettate che tutte le vostre foto (e video) vengano salvate sul cloud.
    Aprite l'applicazione Foto sul vostro nuovo dispositivo Android e dovreste trovare tutte le foto che avevate in memoria sul vostro iPhone o iPad.

    Ricordatevi, tuttavia, che se siete degli utenti Mac ed utilizzate iPhoto, le foto scattate con lo smartphone Android non saranno uploadate automaticamente su iPhoto.

    Trasferire la propria libreria iTunes
    Si possono trasferire fino a 20'000 canzoni dalla libreria iTunes a Google Play Music gratuitamente. Una volta li, potrete accedere alla vostra colleziona da qualsiasi browser web, dispositivo Android o addirittuta iPhone/iPad.
    Assicuratevi che il vostro iPhone o iPad sia completamente sincronizzato con iTunes sul vostro computer. La vostra musica dovrebbe venir completamente backuppata sul vostro computer una volta finita questa procedura.
    Installate Google Play Music Manager sul vostro computer. Music Manager farà l'upload della vostra musica iTunes sul cloud. Potete scaricare Music Manager qui.
    Finite di configurare il vostro Google Play account creando un account Google Wallet (anche se la versione standard si Google Play Music è gratuita, Google richiede di inserire una carta di credito su ogni account).


    Trasferire tutti i contatti
    Come passo preliminare dovrete capire dove sono salvati i vostri contatti, e dovrete ricercarlo in iOS. Sul vostro iPhone o iPad andate in "Impostazioni", poi "Mail, Contatti, Calendario." e una vostra nella sezione "Contatti", fate un tap su "Account predefinito" per vedere quale è selezionato. Seguite poi le istruzioni qui sotto relative al vostro caso.

    Account Contatti: Gmail
    Per voi nessun problema, vi basterà fare l'accesso all'account Google sul vostro smartphone o tablet Android e ritroverete subito tutti i vostri contatti... più facile di così!

    Account Contatti: iCloud
    Potete trasferire i vostri contatti da iCloud ad Android facendo come segue:
    Andate in "Impostazioni", poi "Mail, Contatti, Calendario" e infine "Account", dove dovreste vedere in lista "iCloud". Aprite iCloud e aprite il pannello "Contatti", che vi chiederà di "Unire" i contatti del vostro dispositivo con iCloud.
    In un browser web, andate sul sito apple.com/icloud, accedete con il vostro Apple ID e cliccate su "Contatti". Nell'angolo in basso a sinistra cliccate sulla ruota e "Seleziona tutto". Una volta selezionati, cliccate di nuovo la ruota e scegliere "Esporta vCard".
    Andate ora sul sito gmail.com, cliccate sul pulsante "Mail" in alto a sinistra e selezionate "Contatti". Dovreste vedere la lista dei vostri contatti Gmail.
    Cliccate ora su "Altro" sopra la lista dei contatti e selezionate "Importa". Selezionate ora "Scegli File" e scegliete il file vCard salvato prima. Quando il processo è terminato, Gmail vi dirà il numero di contatti importati.
    Per finire, cancellate i duplicati usando la funziona "Trova e unisci duplicati", accessibile dal pulsante "Altro" sopra la lista dei contatti.

    Account Contatti: ALTRI
    Se i vostri contatti sono salvate sulla memoria del telefono o state usando un account diverso da iCloud o Gmail, allora un modo per trasferire i contatti ad Android è tramite iTunes sul vostro PC Windows o Mac.
    Connette l'iPhone o l'iPad al vostro computer.
    Aprite iTunes e navigate fino alla pagina del dispositivo cliccando "iPhone" o "iPad" nell'angolo in alto a destra.
    Aprite la scheda Informazioni e spuntate la casella "Sincronizza contatti con".
    Scegliete "Contatti Google" dal menù a cascata e inserite le credenziali del vostro account Google quando richiesto.
    Aspettate che il vostro iPhone/iPad si sincronizzi.

    Ovviamente potete anche salvare i contatti sulla vostra scheda SIM o utilizzare servizi di terze parti, se preferite.


    Sincronizzare i servizi di mail e messaggistica
    Account Mail: Gmail
    L'app di Gmail è subito pronta, vi basterà accedere al vostro account Google e le vostre mail saranno subito a portata di dito.

    Account Mail: iCloud email, Yahoo, Hotmail, Outlook o altri
    Potete accedere a qualsiasi account mail scaricando dal Play Store l'app ufficiale della vostra mail (es. Yahoo Mail) oppure scaricando un qualsiasi client email che supporti gli account IMAP, POP3 ed Exchange.

    IMPORTANTE: Disattivazione di iMessage
    iMessage è il servizio di messaggistica di Apple. Non dimenticatevi di disattivarlo, o tutti gli SMS/MMS continueranno ad arrivare sul vostro vecchio iPhone o iPad invece che sul nuovo Android.
    Disattivatelo prima di togliere la SIM dal vostro iPhone/iPad andando su "Impostazioni", "Messaggi" e infine impostando su "Off" iMessage.


    Ritrovate tutte le vostre app e scopritene di nuove
    Il market ufficiale di Android è Google Play, che con oltre 1,3 Milioni di app non vi farà di certo rimpiangere il vostro vecchio iPhone.
    Per eventuali applicazioni a cui doveste aver sottoscritto un abbonamento di utilizzo (per esempio Netflix o Evernote) potrete continuare a usufruire del vostro abbonamento. Vi basterà ri-scaricare l'app e collegarvi al vostro account.
    Purtroppo invece per le app a pagamento già acquistate su iTunes non c'è modo di ottenerle gratuitamente sul Play Store... ma in questo caso penso siate autorizzati moralmente ad usare un apk! (cercate su Google ;))

    Si ringrazia Google per la guida ufficiale in inglese.​
     
    A Omar e MarcusOptimus piace questo messaggio.