Il Forum è consultabile solo in modalità lettura. Per domande o consigli iscriviti al nostro GRUPPO FACEBOOK / COMMUNITY cliccando qui

Possibile soft brick spontaneo di un Galaxy Note N7000

Discussione in 'Samsung Galaxy Note (N7000)' iniziata da Lightside, 16 Giu 2015.

Condividi questa Pagina

  1. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    Salve a tutti!

    Ho pensato di scrivere sul forum per chiedere qualche informazione riguardo al problema che si è verificato oggi sul mio Samsung Galaxy Note N7000.

    Avevo appena iniziato una conversazione telefonica, quando, inserendo gli auricolari nel telefono ho notato che il telefono si è riavviato spontaneamente - ma, arrivato alla schermata nera con scritta bianca (Galaxy Note GT-N7000), il telefono non accennava ad andare oltre. Uno spegnimento e collegamento al caricabatterie ha portato il telefono a mostrare la classica batteria 'grigia', seguita a breve tempo da quella verde in caricamento.

    Dopo un veloce giro su forum Samsung/Android in lingua inglese, sono entrato in modalità Recovery (che non avevo mai usato), senza però fare nulla di particolare. In seguito ad un riavvio da recovery menu, la schermata nera con scritta bianca è stata seguita dalla classica scritta "Samsung" con tanto di logo viola e musichetta di avviamento, per poi pervenire ad una casella di testo con scritto "Enter Password to Use Encrypted Device Storage", cosa mai vista prima, e con cui non ho voluto rischiare, decidendo semplicemente di riavviare nuovamente il telefono.

    A quel punto, entrando in recovery mode, ho deciso, come prima cosa, di pulire la cache - la cosa non ha portato a differenze significative di comportamento, ossia, il telefono continua a rimaner fermo sulla scritta "Galaxy Note"; analogamente, un data wipe non ha prodotto risultati. L'unica differenza ora è che l'icona di caricamento batteria che compare a telefono spento e attaccato alla presa di corrente rimane grigia, senza mostrare la carica "verde" in corso. Il menu recovery mostra diverse righe di testo in rosso:


    E:failed to mount /efs (No such file or directory)
    E:failed to mount /system ((No such file or directory))

    # MANUAL MODE #
    --Appling Multi-CSC
    E:failed to mount /system (No such file or directory)
    can't mount '/system' (No such file or directory)
    E:failed to mount /cache (No such file or directory)
    can't mount '/cache' (No such file or directory)



    Etc, etc.



    Mi chiedevo se il telefono a questo punto sia danneggiato irreparabilmente, visto che nemmeno un ripristino alle impostazioni di fabbrica ha funzionato. Premetto che, pur non ricordando la versione, il sistema operativo era originale, e che non ho apportato nessun tipo di modifica alla macchina, considerando che è il mio principale strumento di lavoro; il problema è sorto spontaneamente.



    Ringrazio anticipatamente per la vostra cortese risposta :)



    Un caro saluto,

    L.
     
  2. Cristian

    Cristian Power Droid

    Iscritto:
    25 Feb 2013
    Messaggi:
    14.769
    "Mi Piace":
    5.672
    ciao verifica se il telefono riesce ad entrare in Download Mode..
    da telefono spento per circa 3 secondi premi tutti insieme i tasti -> Volume GIU' + Home + Power -> se funziona dovresti accedere alla schermata Download.

    se entra regolare in quella Modalita' potresti provare con Odin a Flashare un Firmware ufficiale.
     
    Ultima modifica: 16 Giu 2015
  3. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    Gentile Cristian,
    grazie per la velocissima risposta. Il telefono entra regolarmente in Download Mode. Nel frattempo, un tentativo da parte di un tecnico qui in zona di installare un custom recovery menu tramite Odin non ha avuto successo nonostante tre tentativi (Odin mostrava un Fail). Stamattina il tecnico avrebbe dovuto scaricare il firmware ufficiale per il Galaxy Note, e sarà quindi possibile tentare la via suggerita, ma a detta sua il telefono è da buttare per danni hardware (o comunque la scheda madre è da sostituire); avendo però visto diversi post di persone che sono riuscite a rimettere in piedi la propria macchina da condizioni identiche alla mia, ho preferito scrivere a voi per chiedere consiglio prima di compiere mosse azzardate.

    Lightside


    EDIT: Update

    Il tentativo da parte del tecnico di effettuare 3 flash separati onde installare il custom recovery menu ha portato al fallimento degli stessi, all'aumento del counter di tentativi di flash custom a 3 (come dicevo, al momento della consegna il telefono non aveva mai subito nessun tipo di modifica), e alla disabilitazione del recovery menu di android, oltre alla comparsa di un segnale giallo di pericolo sulla schermata di avviamento che prima non era presente.

    Ora il telefono entra solo in modalità download, e diversi tentativi di flashare tramite Odin (sia per quanto riguarda lo stock firmware, sia tentativi di partizionare) sono falliti. Addirittura, per quanto riguarda la partizione, Odin ha mostrato un messaggio di errore del tipo "impossibile creare partizioni"

    A questo punto mi affido a voi per un parere. Ci sono dei passi ulteriori che potrei muovere io da solo?

    Grazie mille!
     
  4. Cristian

    Cristian Power Droid

    Iscritto:
    25 Feb 2013
    Messaggi:
    14.769
    "Mi Piace":
    5.672
    quindi questo tecnico ha gia' provato a flashare un paio di firmware con odin pure usando "il file PIT" apposito per ripartizionare la memoria interna è esatto?
     
  5. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    Esatto, e lo ha fatto davanti a me :)
     
  6. Cristian

    Cristian Power Droid

    Iscritto:
    25 Feb 2013
    Messaggi:
    14.769
    "Mi Piace":
    5.672
    è allora ho paura che sia proprio andato del tutto. (Brick o qualche problema hardware)
    se avete flashato piu' firmware usando pure il file PIT senza esito positivo e non entra piu' in Recovery Mode mi sa' che non è recuperabile il cell. cambiando la scheda madre sicuramente te lo sistemerebbe ma visto l'eta' del terminale secondo me non ti conviene ripararlo.

    sentiamo anche un ultimo parere di simoscorpion
     
    Ultima modifica: 16 Giu 2015
  7. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    La recovery mode è diventata inaccessibile dopo il tentativo - che non ho potuto vedere, quindi non ho idea di cosa sia stato fatto - di installare un menù recovery custom (non avevo mai modificato/flashato il telefono, come dicevo). Ora è accessibile solo la download mode, quindi temo che la diagnosi hardware sia giusta...
     
  8. simoscorpion

    simoscorpion Power Droid

    Iscritto:
    26 Lug 2012
    Messaggi:
    45.604
    "Mi Piace":
    11.831
    Eh si mi sa che è partita la scheda madre, visto che è successo così all'improvviso e che non si riesce a ripristinarlo con la procedura di odin

    Inviato dal mio OnePlus One
     
    A Lightside piace questo elemento.
  9. macrosf

    macrosf Silver Droid

    Iscritto:
    13 Nov 2012
    Messaggi:
    3.035
    "Mi Piace":
    651
    Non capisco perchè mettere una recovery custon,spero per te che il telefono fosse fuori garanzia,se lo fosse stato te la sei giocata.
    La cosa giusta da fare era adoperare odin con il firmware adeguato e solo nel caso che il firmware fosse stato diverso(per esempio il telefono brand e il firmware non brand)adoperare il file pit adeguato.
    Queste operazioni con odin sono estremamente facili,ma è d'obbligo essere rigorosi nella scelta del firmwre e dell'eventuale file pit.
     
    A Lightside piace questo elemento.
  10. Cristian

    Cristian Power Droid

    Iscritto:
    25 Feb 2013
    Messaggi:
    14.769
    "Mi Piace":
    5.672
    se lo hai portato da un tecnico e ti ha detto che il cell è brikkato ha ragione, da tutto cio' che hai scritto nei tuoi post e da quello che avete provato a fare con odin ecc... il tuo problema è appunto di natura hardware, se cerchi su ebay forse puoi trovare un note usato magari con lo schermo rotto ma con scheda madre funzionante a poco prezzo 40/50 euro poi gli prelevi la scheda madre e fai sistemare il tuo.

    ovviamente il note usato deve essere uguale identico al tuo stesso modello e caratteristiche. se trovi la scheda usata e con montaggio compreso spendi una cifra di 70/80 euro puo' valerne la pena di sistemarlo di piu' no non avrebbe nessun senso. poi valuta tu ;) (questo è il mio consiglio)
     
  11. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    Apperò, che brutta notizia..! A questo punto immagino che i 30€ preventivati da un centro riparazioni autorizzato della mia città per "riformattare e reinstallare, tempo previsto 1 ora" sarebbero soldi buttati?

    - - - - post aggiornato - - - -

    La decisione di tentare una custom recovery è stata una scelta operativa di fronte alla quale sono stato messo mentre al telefono col tecnico, essendo io poco esperto di queste cose... il mio intervento sul telefono si è limitato al wipe cache e al data wipe pre-consegna al tecnico, quindi davvero non so altro...

    A questo punto, appurato che il problema è hardware, dubito ci sia altro di fattibile..!
     
  12. Cristian

    Cristian Power Droid

    Iscritto:
    25 Feb 2013
    Messaggi:
    14.769
    "Mi Piace":
    5.672
    assolutamente si perchè flashare un firmware con Odin ecc.. è una cavolata ed è una cosa che potevi fare benissimo anche tu da solo, magari se chiedevi info a noi ti avremmo aiutato. cmq se il tecnico ti ha chiesto 30 euro per fare queste prove è una spesa onesta. 30 euro per queste operazioni non è molto ci sono alcuni centri di assistenza dove riparano diverse marche di cell che chiedono anche piu' di 50 euro per fare queste procedure.
     
    Ultima modifica: 16 Giu 2015
    A Lightside piace questo elemento.
  13. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    Il tecnico è stato onesto nel chiedermene solamente 10, visto che l'operazione non ha avuto successo - allo stesso tempo, ho descritto a uno studio autorizzato il mio problema (senza i dettagli da me aggiunti nel corso della mattinata a cui voi avete gentilmente risposto), ottenendo una proposta di 30 euro per... le stesse operazioni. Pensate sia necessario che gli spieghi i passi già intrapresi onde ottenere un preventivo basato sul cambio della scheda madre?

    In secondo luogo, sperando di non finire off topic, potrei chiedervi se il counter di flash custom verrebbe resettato da un cambio di scheda madre?

    Grazie ancora :)
     
  14. Cristian

    Cristian Power Droid

    Iscritto:
    25 Feb 2013
    Messaggi:
    14.769
    "Mi Piace":
    5.672
    se gli fai montare una scheda madre usata di un note mai modificato è ovvio che tutto sara' a zero per cio' che riguarda counter, triangoli gialli ecc.. cmq queste cose non centrano nulla con le funzioni del telefono. (l'importante è che prendi una scheda madre funzionante e che riesca ad avviare il sistema)

    non stare a perdere tempo inutile con altri centri di assistenza ecc... come detto se trovi una scheda madre usata a poco prezzo 30/40 euro piu' te la fai montare dal tecnico dove sei gia' andato e te la cavi con poco ok ne vale la pena. se devi spendere di piu' lascia perdere e puoi pure buttarlo il telefono.

    se chiedi un intervento del genere ovvero -> scheda madre Nuova compreso montaggio e reflash del sistema operativo andresti a spendere oltre 150 euro in qualsiasi centro assistenza samsung o privato che sia la spesa è quella.

    io opterei con la soluzione di trovare una scheda madre usata e fartela montare fine. o cambia direttamente telefono che fai prima ;)
     
    A Lightside piace questo elemento.
  15. ORESTEROSSO

    ORESTEROSSO Baby Droid

    Iscritto:
    25 Ott 2014
    Messaggi:
    42
    "Mi Piace":
    11
    Il tecnico incaricato ha provsto a fare un rework della memoria IC?
    Se è un professionista avra sicuramente un macchinario jtag per verificare.
    Il fatto che non riesca a scrivere nella partizione ext4 non lascia scampo. Con molta probabilità si e corrotta danneggiata la memoria Emcc.
    Si potrebbe sostituire, ma loro fanno prima a cambiare la scheda madre ;-)

    Inviato dal mio GT-I9300
     
  16. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    Il tecnico in questione non possiede un macchinario Jtag, purtroppo, e credo si sia limitato alle operazioni di:

    1) triplice tentativo di installare un custom recovery menu (cosa che ha eliminato la possibilità di rientrare nello stock recovery menu, lasciandomi solo con la download mode) da quel che vedo nel carnet di file che mi ha lasciato portare a casa, le vie tentate sono queste:

    N7000_cm10.1_TWRP_04Feb2013_1053.zip
    PhilZ-cwm6-XXLSZ-OXA-4.63-signed.zip
    PhilZ-cwm6-XXLSZ-OXA-4.93.6.tar.md5
    PhilZ-cwm6-XXLTA-ATL-5.15.0.tar.md5



    2) tentativo di flashare il firmware, che porta anche me a questo risultato:

    <ID:0/019> Added!!
    <ID:0/019> Odin v.3 engine (ID:19)..
    <ID:0/019> File analysis..
    <ID:0/019> SetupConnection..
    <ID:0/019> Initialzation..
    <ID:0/019> Get PIT for mapping..
    <ID:0/019> Firmware update start..
    <ID:0/019> SingleDownload.
    <ID:0/019> cache.img
    <ID:0/019> NAND Write Start!!
    <ID:0/019> Complete(Write) operation failed.
    <OSM> All threads completed. (succeed 0 / failed 1)

    3) tentativo di ripartizionare con file PIT, fallito, ma non volendo replicare da solo, considerando che ... "finchè si accende un po' di speranza c'è", non posso scrivervi il messaggio di Odin.

    Quindi non saprei davvero...!
     
  17. ORESTEROSSO

    ORESTEROSSO Baby Droid

    Iscritto:
    25 Ott 2014
    Messaggi:
    42
    "Mi Piace":
    11
    Il problema è che questi terminali scaldano e non hanno alcuna dissipazione, a lungo andare si creano delle crepe nelle ball della memoria IC.
    Un tentativo si potrebbe anche fare, Sto parlando di un rework.
    Sparare aria calda sulla EMCC, se l'eccessivo calore lo ha in qualche modo dissaldato dalla mobo si potrebbe sistemare.
    Logicamente deve essere in possesso almeno di una stazione saldante.


    Inviato dal mio GT-I9300
     
    A Lightside piace questo elemento.
  18. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    Devo ammettere che ultimamente avevo invero notato un riscaldamento importante sul retro del telefono, nello specifico la zona che circonda la fotocamera; quindi l'assenza di dissipatori unitamente al calore potrebbe aver causato uno 'scioglimento' a livello di saldatura, o effettivi danni strutturali al blocco di memoria? Non penso che il mio aver inserito gli auricolari come ho sempre fatto abbia causato un corto, quindi l'ipotesi presentata sembra molto più plausibile. L'assenza di movimento nell'icona di caricamento batteria (dopo aver effettuato i primi wipe di rito per conto mio, mentre prima di effettuarli, l'icona diventava verde, come in carica ) potrebbero essere un altro sintomo quindi?


    A questo punto, dato che il tecnico in questione si è decisamente espresso in modo contrario a lavori di saldatura (cit. "sono operazioni di nanotecnologia, non mi ci metto nemmeno") sostituire la mobo sembra l'unica via possibile.
     
  19. ORESTEROSSO

    ORESTEROSSO Baby Droid

    Iscritto:
    25 Ott 2014
    Messaggi:
    42
    "Mi Piace":
    11
    Certamente, come sovrascritto, l'eccessivo calore potrebbe aver cagionato un dissaldamento della componentistica hardware.
    I componenti più a rischio sono la meoria IC e EMCC.
    Logicamente queste sono operazioni delicate, che devono essere effettuate da un personale (non dico qualificato) che sa come e dove operare.
    Il fatto che i tentativi di scrittura del firmware hanno dato esito negativo non lascia scampo, la partizione ext4 è danneggiata.
    Il dispositivo non è stato modificato quindi si deve escludere l'idea del soft brick.
    Quindi ristringendo il cerchio della diagnosi i componenti danneggiato sono o la memoria IC (più probabile) oppure EMCC.
    Dopo quanto sovrascritto direi di si, l'unica soluzione è quella di aquistare una nuova mainboard.


    Inviato dal mio GT-I9300
     
    A Lightside piace questo elemento.
  20. Lightside

    Lightside Baby Droid

    Iscritto:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace":
    0
    Grazie mille per il parere, a questo punto lo porterò in un centro assistenza, visto che, almeno a voce, per una eventuale sostituzione di mobo mi sono stati chiesti 80 euro comprensivi del componente, previa diagnostica gratuita del dispositivo (a parte l'attaccamento affettivo al dispositivo, non avrei nessuna idea di come muovermi onde trovare un nuovo telefono che mi fornisca funzionalità identiche o superiori a un prezzo contenuto).

    Grazie anche a tutti gli altri che mi hanno assistito in questi due giorni!