Il Forum è consultabile solo in modalità lettura. Per domande o consigli iscriviti al nostro GRUPPO FACEBOOK / COMMUNITY cliccando qui

Root LG Optimus L9 Jelly Bean brandizzato TIM

Discussione in 'LG Optimus L9 (P760)' iniziata da gabrigby, 12 Gen 2014.

Condividi questa Pagina

  1. gabrigby

    gabrigby Baby Droid

    Iscritto:
    26 Mag 2013
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace":
    0
    Salve a tutti,
    vorrei chiedervi se sapete un modo per sbrandizzare l'LG Optimus L9 con la versione Android 4.1.2. Con il metodo KDZ non viene effettuato niente, perchè ormai l'ho aggiornato da molto tempo e se provo ad ottenere il root con i metodi Open-market mi da errore.
    Vorrei ottenere i permessi di root per poi installarmi una recovery alternativa e flasharmi la CyanogenMon per avere una delle ultime versioni software rinunciando a quella di LG, che con l'aggiornamento ha peggiorato questo splendido terminale (la batteria cala in modo rapidissimo se viene utilizzato pochissimo).
    Grazie
     
  2. giga92

    giga92 Baby Droid

    Iscritto:
    6 Lug 2014
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace":
    0
    ottenere i permessi di root è molto semplice con la guida rilasciata da XDAdevelopers

    NOTA: La Seguente Procedura Eliminerà La Vostra Garanzia e non mi assumo alcuna responsabilità.
    Punto 1: Preparazione Dei File E Delle Impostazioni

    A) Dal telefono, vai sul Play Store e cerca “terminal emulator”. Il primo che trovi, installalo. puoi scaricare quello dello sviluppatore “Jack Palevich”

    B) Apri e scrivi questo:

    ls -l /system/xbin/spritebud
    scritto ciò, premi invio e Se ti da qualche errore (esempio "no such file directory"), prosegui senza problemi al prossimo passo.

    Punto 2: Ottenimento Dei Permessi ROOT
    A) Scarica da 4shared l'app LGPwn.apk (2.1 mb)

    B) Installala sul telefono. Clicca su “ROOT ME”;

    C) Quando il Backup si lancia, scegliete “Restore” (ripristina), poi “Internal storage“ (memoria interna), poi “LGPwn“. Dai ok al pop-up che si aprirà;

    D) Assicurati che le app siano selezionate e dai continua. Attendi che l’app finisca il suo lavoro; (il dispositivo si riavvierà)

    Punto 3: Ecco Il ROOT!
    A) Scarica dal Play Store l’applicazione supersu;

    B) Scaricate dal Play Store anche l’app busybox.
    a questo punto avrai il Root pronto e configurato.