Root systemless, conviene?

Discussione in 'MODDING - OnePlus 3' iniziata da westenlive, 18 Dic 2016.

Condividi questa Pagina

  1. westenlive

    westenlive Worker Droid

    Iscritto:
    13 Lug 2014
    Messaggi:
    107
    "Mi Piace":
    7
    Ragazzi volevo chiedervi un consiglio e soprattutto un parere tecnico per quanto riguarda il root systemless.

    Io da svariati anni utilizzo per tutti gli smartphone Android le versioni della CyanogenMod ( ho sempre utilizzato il Root presente nelle impostazioni avanzate di questo sistema operativo) quindi credo di non aver mai utilizzato il supersu Root.

    Ora però vorrei un attimo cambiare ROM magari tornare stock con il One plus 3.

    C'è un pero determinato appunto dal root systemless.

    Domanda
    avere un root systemless vuol dire che non posso installare modifiche nella partizione di sistema???
    esempio
    -playstore modificato
    -xposed

    ecc?

    Grazie mille
     
  2. Phil Stelar

    Phil Stelar Super Moderator Membro dello Staff

    Iscritto:
    13 Feb 2016
    Messaggi:
    6.083
    "Mi Piace":
    3.819
    Da Android MM, Google ha fortificato la sicurezza, rendendo il systemless root l'unico metodo affidabile al root dei nuovi dispositivi. Ormai è raro trovare qualcosa che non sia systemless.
    Quest'ultimo, al contrario del root tradizionale non va a modificare completamente nulla nella partizione System per quanto riguarda l'eseguibile SU.
    Ovviamente la partizione System rimane accessibile e modificabile (come la disinstallazione delle app di sistema o file prop e simili).

    PlayStore, Xposed e simili funzionano come sempre.

    Ha solo pro rispetto al root tradizionale, in quanto è più facile ricevere e flashare OTA (anche se comunque rischioso), puoi nascondere il root, puoi eseguire l'unroot in qualsiasi momento senza eseguire hard reset dato che non modifica la partizione System.

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
     
    A cranio84 e Giulio75 piace questo messaggio.
  3. westenlive

    westenlive Worker Droid

    Iscritto:
    13 Lug 2014
    Messaggi:
    107
    "Mi Piace":
    7
    Ok capito.
    Quindi con Root systemless posso tranquillamente installare Lucky patcher e installare il play store modificato rimuovendo quello originale.
    giusto?
     
  4. Phil Stelar

    Phil Stelar Super Moderator Membro dello Staff

    Iscritto:
    13 Feb 2016
    Messaggi:
    6.083
    "Mi Piace":
    3.819
    Si puoi, ovviamente non so fino a quanto ti conviene usare app store alternativi che incasinano i servizi google, ma queste sono scelte soggettive

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
     
  5. westenlive

    westenlive Worker Droid

    Iscritto:
    13 Lug 2014
    Messaggi:
    107
    "Mi Piace":
    7
    Guarda mi riferivo al Play Store mod che installa Lucky patcher.

    È una mod molto importante che ti consente di chiedere il rimborso delle app una volta acquistate senza disinstallarle dal telefono.

    Alla fine comunque ho messo la Resurrection remix 5.8.0 basato su Android N 7.1

    pare che si comporti abbastanza bene

    ☺️
     
  6. adelemarta

    adelemarta Bronze Droid

    Iscritto:
    13 Apr 2013
    Messaggi:
    512
    "Mi Piace":
    32
    Ma vi pesa così tanto pagare per un lavoro altrui?

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
     
    A cranio84 piace questo elemento.
  7. cranio84

    cranio84 Silver Droid

    Iscritto:
    2 Set 2013
    Messaggi:
    2.977
    "Mi Piace":
    1.320
    Infatti,il PlayStore ufficiale basta ed avanza, bisogna essere onesti e pagare le applicazioni che hanno un costo se le vogliamo usare,la paghiamo,la scarichiamo e la utilizziamo per un po',se ci convince ce la teniamo,altrimenti chiediamo il rimborso e la disinstalliamo,altrimenti stiamo rubando

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
     
    A adelemarta piace questo elemento.