Il Forum è consultabile solo in modalità lettura. Per domande o consigli iscriviti al nostro GRUPPO FACEBOOK / COMMUNITY cliccando qui

[GUIDA] Sbloccare bootloader Pixel C

Discussione in 'Modding - Pixel C' iniziata da Phil Stelar, 14 Set 2016.

Condividi questa Pagina

  1. Phil Stelar

    Phil Stelar Golden Droid

    Iscritto:
    13 Feb 2016
    Messaggi:
    6.083
    "Mi Piace":
    3.819
    NE IO NE TUTTOANDROID SAREMO RESPONSABILI DI EVENTUALI DANNI ARRECATI

    Note importanti: Sbloccare il bootloader comporta la perdita di tutti i dati. Raccomandiamo quindi di eseguire un backup prima di procedere.

    Installazione:
    1)
    Scaricare ed installare il tool SDK che conterrà al suo interno il tool adb per il vostro sistema operativo (non serve scaricare tutto il pacchetto Android Studio, basta solo scaricare il tool SDK).
    Per una corretta installazione e settaggio del tool adb (e quindi di tutto i punto 1) consiglio la guida video che troverete QUI.
    NB. Appena l'installazione del tool partirà, sicuramente vi verrà detto che manca il Java SE Development Kit (JDK), installatelo in quanto importante per l'uso del tool.
    Una volta che Java sarà installato, chiudete l'installer del tool SDK e rilanciatelo nuovamente. Questa volta vedrete che l'installer procederà senza interruzioni.
    Una volta installato, lasciamo la spunta su Start SDK Manager e clicchiamo su Finish.
    Lasciamo caricare e vedremo che partirà un piccolo programma che ci chiede di decidere quali tool e componenti di sdk installare.
    Facciamo attenzione nel controllare che sotto la voce Tool, Android SDK Platform-Tools e Android SDK Build-Tools siano spuntati.
    Fatto questo, clicchiamo su Install Packages.

    2) Attivate il "Debug USB " e "‘OEM Unlock" dalle impostazioni sviluppatore nel device (click 7 volte sulla build per far apparire questo nel menù Impostazioni) NB. Importantissimo questo passaggio.

    3) Colleghiamo il device ACCESO al pc e lanciamolo in fastboot mode dal cmd di windows attraverso il comando: (il modo per lanciare l'adb dal cmd di windows è ben spiegato nella videoguida che trovate al punto 1)

    Controllare che il device sia effettivamente collegato e riconosciuto al PC lanciando il comando:

    Codice:
    adb devices
    Riavviare il dispositivo in fastboot mode tramite il comando:

    Codice:
    adb reboot bootloader
    Controllare che il device sia riconosciuto dal PC in fastboot mode lanciando il comando:

    Codice:
    fastboot devices
    4) Sbloccare il bootloader tramite comando:

    Codice:
    fastboot oem unlock
    E dare YES alla voce che comparirà sul device


    Al termine il device si riavvierà in fastboot mode, noi spostandoci con i tasti del volume andremo a selezionare "reboot".