Il Forum è consultabile solo in modalità lettura. Per domande o consigli iscriviti al nostro GRUPPO FACEBOOK / COMMUNITY cliccando qui

[GUIDA] [TUTORIAL]Guida all'uso dei comandi ADB e fastboot semplificata per i newbies (neofiti)

Discussione in 'Android Generale - Guide' iniziata da Giulio75, 3 Lug 2017.

Condividi questa Pagina

  1. Giulio75

    Giulio75 Guest

    INFORMAZIONE  

    Leggere con attenzione la guida in tutti i suoi procedimenti prima di iniziare ad operare potrebbe essere un buon motivo per non fare danni ai dispositivi oltre che ad imparare qualcosa, perciò siate prudenti



    Benvenuti a questo nuovo tutorial su Tuttoandroid.net/Forum. Quella di oggi è una guida che nasce dall'esigenza di voler impartire ai cosiddetti newbies (neofiti) le nozioni basilari e quelli che sono i comandi più utilizzati nel mondo Linux/Android che costituiscono la base di partenza per smanettare seriamente con il proprio device.
    Innanzitutto diciamo che per far ciò ci serviremo di due tool: ADB (Android Debug Bridge) e fastboot.

    ATTENZIONE  

    Nè io nè il Forum di TuttoAndroid siamo responsabili in caso di procurato danno al vostro dispositivo. Seguite questa guida a vostro rischio



    Cosa sono ADB e fastboot ?!
    Sono due programmi che vedremo, verranno eseguiti da riga di comando tramite prompt dei comandi avviato come amministratore su computer Windows.

    Dove possiamo trovare questi due tool ?!

    Diciamo che per chi ha installato l'SDK di Android, trova il tutto in una cartella che va sotto il nome di platform tools.
    Oggi Google ha reso disponibili questi tool senza la necessità di installare l'intero pacchetto SDK.
    In alternativa vi basterà installare il tool minimal adb e avrete installato quello che vi serve.
    Prima di procedere con le operazioni si rende necessario installare i driver giusti e per questo ci vengono in aiuto le varie comunità Android (vedi XDA) che mettono a punto pacchetti che comprendono driver ADB e fastboot sempre più aggiornati.
    I driver possono essere messi a disposizione anche dalle case produttrici (vedi HiSuite per Huawei, Smart switch per Samsung, HTC
    Sync, LG Sync ecc ecc) ma ciò non toglie che installare driver di terze parti come per esempio 15 seconds ADB Installer aumenti le possibilità di riuscita delle operazioni.
    Non per ultimo e meno importante è un altro particolare da seguire e cioè: prima di installare i driver, se le operazioni verranno fatte su computer con a bordo sistemi operativi che vanno da Windows 10/8.1/8/7 a 64 bit, va prima di tutto disabilitata la verifica della firma dei driver in quanto, trattandosi di driver non firmati (cioè non di Windows, ma di Android), il sistema operativo per una sua forma di protezione potrebbe inibire l'accesso alle operazioni.
    Perciò ricordate la regola: prima disabilitate la verifica della firma dei driver e poi installateli.
    Se li avete già installati, disinstallateli e poi dopo aver effettuato la disabilitazione della verifica installateli nuovamente.

    Vediamo ora come utilizzare i comandi ADB e fastboot.
    Innanzitutto voglio precisare che chi ha installato l'SDK e configurato le variabili di accesso, potrà tranquillamente accedere al prompt dei comandi come Amministratore direttamente dalla posizione in cui si trova la cartella che contiene i tool semplicemente tenendo premuto il tasto Shift o Maiuscolo, cliccare col tasto destro sopra la cartella e scegliere "Apri prompt da Amministratore qui" (in alcuni casi può cambiare ma l'esempio è quello).

    ssssss.jpg

    Io preferisco il metodo tradizionale e cioè quello di spostarmi direttamente nella cartella che per comodità chiamerò adb tramite comandi DOS.
    Iniziamo scaricando la cartella platform tools che Google mette a disposizione e che contiene tutto l'occorrente.
    Una volta scaricata la cartella in formato zip, va estratto il suo contenuto. Se al suo interno vi è una cartella, una volta estratta andrà rinominata in adb; se invece ci sono i file che ci serviranno, allora vanno estratti in una nuova cartella che creeremo noi e che chiameremo appunto adb.
    Fatto questo dovremo spostare la cartella adb all'interno della partizione principale dell'hard disk del computer.
    La partizione principale è quella in cui è installato il sistema operativo e che in molti computer di default è contrassegnata dalla lettera C:.
    Perciò alla fine dovremmo ritrovarci con un percorso C:\adb.
    Ora, per poter operare dalla cartella adb ci dovremmo spostare al suo interno e per fare questo ci serviremo di un comando DOS, ovvero, apriremo un prompt dei comandi con privilegi di Amministratore e digiteremo al suo interno il seguente comando

    cd C:\adb

    una volta premuto Invio, il cursore andrà a capo e potremmo eseguire i comandi che ci serviranno.

    ssssss2.jpg

    In alcuni casi prima di procedere si riterrà opportuno copiare all'interno della cartella adb i file necessari alle operazioni; per esempio se si deve installare una recovery che sia stock o modificata, all'interno della cartella va inserito anche il file in formato .img di essa affinchè col giusto comando la si possa installare o magari se dobbiamo flashare una rom via comando sideload, al suo interno (della cartella adb) va inserito il file in formato .zip della ROM stessa e così via.
    Una volta che siamo nella cartella adb, dovremmo abilitare il debug USB e in molti casi anche lo Sblocco costruttore (OEM) e collegare il dispositivo al computer. Una volta riconosciuto (quando i driver saranno installati se è la prima volta) ci basterà digitare il o i comandi che ci serviranno alle nostre operazioni. Potrebbe capitare che durante la fase di installazione e riconoscimento del dispositivo sul display appaia un messaggio che chiede l'autorizzazione al debugging usb (Allovw USB debugging): acconsentite con OK.

    accettare debug.jpg

    Vediamo ora quali sono i comandi più utilizzati e la loro funzione

    adb reboot > Per riavviare normalmente il dispositivo.

    adb devices > Mostra i dispositivi android connessi con il PC.

    adb install > Per installare un'applicazione .apk. Va inserito alla fine del comando il nome dell'applicazione

    adb pull > Per copiare un file dal dispositivo al pc.

    adb push > Per copiare un file dal pc al dispositivo.

    adb get-serialno > Mostra il numero di serie del dispositivo.

    adb logcat > Per visualizzare il file di registro.

    adb jdwp > Mostra i processi JDWP sul dispositivo.

    adb get-state > Visualizza lo stato del dispositivo.

    adb start-server > Avvia il processo del server ADB.

    adb kill-server > Arresta il server ADB.

    adb shell > Impartisce comandi Linux al dispositivo Android. Quando appare il prompt $, vuol dire che tutto quello che andremo a fare

    e i comandi che digiteremo verranno eseguiti all'interno del dispositivo.

    adb reboot bootloader – > Riavvia il dispositivo in modalità fastboot o modalità bootloader

    adb reboot recovery > Riavvia il dispositivo in in recovery mode.

    adb reboot fastboot > Riavviare direttamente il dispositivo in modalità fastboot.

    fastboot devices > visualizza i dispositivi di connessi in fastboot mode

    fastboot reboot bootloader > Per riavviare il dispositivo dalla modalità fastboot nuovamente a quella di fastboot.

    fastboot flash nomedelfile.zip > Per flashare un file zip tramite la modalità fastboot.

    fastboot flash recovery nomedellarecovery.img > Per eseguire il flash di un file immagine di una recovery (TWRP o stock).

    fastboot flash boot boot.img > Per flashare un file di immagine del boot.

    fastboot oem unlock > Per sbloccare il bootloader del dispositivo. In alcuni casi necessita del codice di sblocco che va inserito alla

    fine del comando

    fastboot oem lock > Per ribloccare il bootloader del dispositivo. In alcuni casi necessita del codice di sblocco che va inserito alla

    fine del comando

    Fastboot getvar cid > Verificare il CID. Usato per i dispositivi HTC

    fastboot oem writecid xxxxxxxx > Flashare il CID o il superCID. Utilizzato per i dispositivi HTC

    fastboot erase system > Comando utilizzato per cancellare dalla modalità fastboot la partizione di sistema

    fastboot erase recovery > Comando utilizzato per cancellare dalla modalità fastboot la recovery

    fastboot erase cache > Comando utilizzato per cancellare dalla modalità fastboot la partizione dati

    fastboot erase cache > Comando utilizzato per cancellare dalla modalità fastboot la memoria cache

    Naturalmente questi sono solo una parte dei comandi ADB e fastboot, quelli più comuni diciamo. L'argomento è vasto e per chi volesse approfondire lascio il Link alla guida di riferimento di Google.
     
    A uLtiMo125, Matty22 e Omar piace questo elemento.
  2. sciumi

    sciumi Baby Droid

    Iscritto:
    14 Giu 2014
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace":
    0
    ciao,
    scusa ma io non riesco ad accedere al mio samsung a 5 2016
    esiste un modo per attivare debug da telefono spento?
     
  3. Matty22

    Matty22 Silver Droid

    Iscritto:
    8 Set 2015
    Messaggi:
    2.154
    "Mi Piace":
    700
    Ciao, apri un nuovo thread nella sezione del tuo dispositivo dove spieghi in modo dettagliato il tuo problema ;)

    Inviato dal mio Galaxy utilizzando Tapatalk
     
  4. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Non credo che esista un modo per attivarlo da telefono spento, altrimenti non servirebbero nemmeno le misure di sicurezza sui dispositivi :)
     
  5. sciumi

    sciumi Baby Droid

    Iscritto:
    14 Giu 2014
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace":
    0
  6. Matty22

    Matty22 Silver Droid

    Iscritto:
    8 Set 2015
    Messaggi:
    2.154
    "Mi Piace":
    700
    È il FRP lock, cioè un blocco che avviene dopo un reset non autorizzato. Se il dispositivo è il tuo basta mettere inserire l'account sincronizzato prima del reset. Per il regolamento del forum nessun membro può dare aiuto su questo tipo di argomento.
    Saluti.


    Inviato da Tapatalk
     
    A Giulio75 piace questo elemento.
  7. sciumi

    sciumi Baby Droid

    Iscritto:
    14 Giu 2014
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace":
    0
    grazie per avermi risposto.
    il problema e che non ricordo l account che misi un anno fa...
    non ho modo di recuperarlo...
    non posso cancellare frp o fare qualcosa per agirare questo blocco?
     
  8. Matty22

    Matty22 Silver Droid

    Iscritto:
    8 Set 2015
    Messaggi:
    2.154
    "Mi Piace":
    700
    Come ho già detto non possiamo darti nessuno tipo di supporto per un argomento del genere. L'FRP Lock non è possibile cancellarlo o aggirarlo in alcun modo.


    Inviato da Tapatalk
     
  9. Wire1122

    Wire1122 Worker Droid

    Iscritto:
    24 Nov 2016
    Messaggi:
    398
    "Mi Piace":
    25
    Creati un altro account
     
  10. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Non conclude nulla creando un nuovo account perchè il dispositivo è stato reinizializzato con quell'account
     
    A Matty22 piace questo elemento.
  11. raimondo sferlazzo

    raimondo sferlazzo Worker Droid

    Iscritto:
    2 Giu 2015
    Messaggi:
    239
    "Mi Piace":
    37
    Buongiorno, una volta ho usato da adb un comando per disattivare la nav bar, solo che non mi ricordo più.
    Qualcuno lo sa?
    Grazie
     
  12. sar3vok

    sar3vok Baby Droid

    Iscritto:
    5 Ott 2017
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace":
    1
    ho aggiornato all'ultima versione firmware il mio p10 plus vky-l29 8.0.0.370 (c432). Ora non riesco più ad installare TWRP e root in quanto il pc (windows 10) che prima funzionava perfettamente, mi riconosce il telefono, ma non come adb device, ed infatti non rieco a trovarlo con i comandi adb e fastboot.
    Credo dipenda dalle ultime versioni firmware visto che prima andava benissimo e non ho cambiato nulla nel pc. Consigli?
     
  13. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Con Oreo cambia solo la struttura interna dei dispositivi Huawei. Non hanno più la recovery nella partizione recovery, ma in ramdisk_recovery e il boot non più nella partizione boot, ma in ramdisk.

    https://www.tuttoandroid.net/forum/...astboot-da-utilizzare-con-android-oreo.58783/

    Esiste il fix per i dispositivi Huawei per i comandi fastrboot

    https://www.tuttoandroid.net/forum/...e-10-fix-installazione-driver-fastboot.58115/
     
  14. sar3vok

    sar3vok Baby Droid

    Iscritto:
    5 Ott 2017
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace":
    1
    Ho aggiornato si, ma comunque da oreo a oreo, e l'ultima volta ha funzionato.
    Comunque questa guida mi era sfuggita.
    Grazie, ora vedo se ne esco :)

    Niente da fare, il pc mi riconosce il telefono ma adb no. in più sembra che debug usb non funzioni come dovrebbe. il pc me lo riconosce proprio come p10plus.

    Niente da fare. il pc continua a riconoscerlo come p10plus. debug usb non sembra funzionare.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 21 Giu 2018
  15. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Che versione build di Windows 10 è ?
     
  16. sar3vok

    sar3vok Baby Droid

    Iscritto:
    5 Ott 2017
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace":
    1
    1803, se non sbaglio è l'ultima
     
  17. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Installa il pacchetto per la build installata (1803)

    HTML:
    Registrati per vedere il suo contenuto !
    Un'altra cosa: se devi aggiungere qualcosa al tuo ultimo messaggio e nessuno ha risposto, editalo dal tasto Modifica. .
     
  18. sar3vok

    sar3vok Baby Droid

    Iscritto:
    5 Ott 2017
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace":
    1
    ora provo grazie.
    E scusa per il doppio post di prima, ho sbagliato ad aggiornare la pagina ed è finita che ho scritto due volte.
    Agg: niente da fare. Non posso installare il fix di windows in quanto non ho la versione N. proverò con un hard reset, e se non riesco ancora, ci penserò domani.
     
    Ultima modifica: 21 Giu 2018
  19. sar3vok

    sar3vok Baby Droid

    Iscritto:
    5 Ott 2017
    Messaggi:
    21
    "Mi Piace":
    1
    Problema risolto!
    Convinto fosse un non riconoscimento del device da parte di windows ho tentato di tutto con i driver, visto che adb non voleva riconoscere il device, allora ho bypassato il comando adb reboot bootloader semplicemente attaccando il cel a pc da spento con vol - premuto.
    Una volta in bootloader comando fastboot flash recovery_ramdisk [name of twrp].
    La notte porta consigli, tutto ok! :)
    Grazie per il supporto.
     
  20. Crisand

    Crisand Baby Droid

    Iscritto:
    19 Giu 2014
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace":
    0
    Ciao, ho un problema col seguire i comandi.
    Posseggo un Tablet TAB:277 3G della Majestic, il problema è che si avvia ma rimane fermo alla scritta android e di la non va avanti. sono riuscito ad avviarlo in modalità recovery per provare a formattarlo ma da E:Error in /cache/recovery/last_log (Read-only file system) E:Can't open /cache/recovery/last_install.
    Vorrei cosi ripristinare il firmware tramite la modalità download o fastboot, solo che non riesco ad entrare in tale modalità nemmeno utilizzando il comando ADB REBOOT FASTBOOT.
    Posso usare la recovery mode per poter fleshare il firmware?
    Mi scuso e ti ringrazio in anticipo