Il Forum è consultabile solo in modalità lettura. Per domande o consigli iscriviti al nostro GRUPPO FACEBOOK / COMMUNITY cliccando qui

[GUIDA] [TUTORIAL]Huawei P9 Lite: Procedimendo di "smarchiatura" comunemente detto debrand

Discussione in 'P9 LITE' iniziata da Giulio75, 12 Lug 2017.

Condividi questa Pagina

  1. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Buongiorno a tutti, oggi vedremo come sbrandizzare il Huawei P9 Lite, rendendolo a tutti gli effetti un dispositivo no brand europeo con Cust C432.

    Cosa vuol dire sbrandizzare ?

    Con questo termine si intende il processo col quale si rende un dispositivo che all'origine aveva il marchio di un operatore o di provenienza straniera (vedi Cust C636 cinesi, C10 russi, C185 Medio Oriente, ecc), dicevo, lo si rende privo di questo marchio o "regione" (in termine di provenienza) facendolo diventare quindi un "no brand" europeo con Cust C432.

    Cosa comporta questo procedimento ?

    Oltre all'annullamento della garanzia, in quanto verranno effettuate vere e proprie operazioni di modding, diciamo che avere un dispositivo no brand potrebbe facilitare l'arrivo degli aggiornamenti, in quanto gestiti direttamente dalla casa produttrice (Huawei) e non soggetti alle direttive del brand (produttore), anche se negli ultimi tempi Huawei ha cambiato la politica del rilascio degli upgrade introducendo il controllo via IMEI e Serial Number e quindi autorizzando solo quelli presenti nella lista dei suoi Server.
    Questo significa che se avevate un dispositivo brandizzato o di altra provenienza e decidete di sbrandizzarlo, non aspettatevi che Huawei vi dia subito il via libera a ricevere gli aggiornamenti, ma questo dipenderà molto dall'autorizzazione e quindi dalla presenza del vostro IMEI nei server Huawei.

    Cosa serve per effettuare l'operazione di debranding ?

    Per poter effettuare questa operazione bisognerà eseguire 4 semplici passaggi:

    1) sblocco del bootloader (trovate la guida in sezione)

    2) Installazione della TWRP in base al sistema operativo che disponete

    3) Cambio dell'oeminfo. Questo va scelto e flashato in base al modello (VNS-Lxx) e al numero di SIM che il dispositivo supporta

    4) Installazione del firmware no brand. Stesso discorso vale per il firmware no brand, che va scelto in base al modello (VNS-Lxx) e al numero di SIM che supporta. Il tutto va eseguito tramite il metodo dload e dato che questo processo è utile anche per il downgrade, potrete utilizzare (per semplicità) un firmware Android 6 EMUI 4.1 Marshmallow.

    Procedimento.

    Prima di iniziare vi ricordo che se avete dei dati sul dispositivo, dopo queste operazioni andranno persi, perciò prima effettuate il backup e poi procedete.

    ATTENZIONE  

    Nè io nè il Forum di TuttoAndroid siamo responsabili in caso di procurato danno al vostro dispositivo. Seguite questa guida a vostro rischio



    1) Sblocco del bootloader.

    Per quanto riguarda lo sblocco del bootloader, vi rimando alla GUIDA presente in sezione Huawei.
    L'unica accortezza che dovrete osservare prima di procedere è quella di abilitare dalle Opzioni Sviluppatore oltre al Debug USB anche lo Sblocco costruttore. In questa maniera alla fine del procedimento riportato in guida, quando entrerete in fastboot mode, otterrete Phone e FRP Unlocked

    2) Installazione della TWRP.

    Per l'installazione della TWRP bisogna sempre considerare in primis la versione da scaricare e cioè quella per Marshmallow se nel momento in cui state effettuando le operazioni sul vostro dispositivo gira Android 6 oppure quella per Nougat se sul vostro dispositivo gira Android 7.
    Inoltre installeremo la TWRP in sezione eRecovery per una questione di comodità per il flash del firmware col metodo dload.
    Per la sua installazione, basterà :

    1) Scaricare la cartella platform tools (che una volta scaricata dovremmo scompattarla e rinominarla in adb per comodità).

    2) Scaricare il file .img della TWRP (in base al sistema operativo) e spostarlo nella cartella adb. Se la cartella contenente la TWRP è un file .zip, bisognerà allora estrarre dal suo iterno il solo file .img che la riguarda e spostarlo nella cartella adb).

    3) Spostare la cartella adb nella partizione principale del vostro hard disk, per esempio C:\ in modo tale da ritrovarvi con questo percorso C:\adb.

    Ora aprite un prompt dei comandi con privilegi di amministratore e digitate

    cd C:\adb​

    A questo punto da telefono spento entrate in fastboot mode. Per fare questo avete due modi: o tenendo premuti il tasto Volume Meno+Power, oppure da dispositivo spento tenendo premuti il tasto Volume Meno e collegandolo al pc (in 5-10 secondi massimo dovreste ritrovarvi in FASTBOOT&RESCUE MODE).
    Una volta in fastboot mode e collegato il dispositivo al pc, digitate il seguente comando:

    fastboot flash recovery2 nomedellarecovery.img​

    Dove per nomedellarecovery.img dovete sostituire il nome del file .img della TWRP da voi scelta. Dopodichè digitate

    fastboot reboot​

    E il dispositivo si riavvierà.

    Per entrare in modalità recovery TWRP, basterà tener premuto il tasto Volume Su e collegare il dispositivo al pc. Rilasciate il tasto volume quando appare la schermata TWRP.

    3) Cambio dell'oeminfo.

    Per effettuare questa operazione in maniera semplice utilizzeremo i file oeminfo per TWRP.
    Per poter essere installati, bisognerà innanzitutto scegliere quello che fa per il nostro dispositivo stando attenti alla versione (VNS-Lxx) e al numero di SIM che supporta (SS = Single Sim o DS = Dual Sim).
    Una volta scaricato il file che ci serve (il file va copiato così come lo avete scaricato, in formato .zip), questo va inserito in una scheda SD la quale poi, a sua volta, va inserita nel dispositivo spento.
    Fate partire il dispositivo in TWRP e da Install scegliete il percorso dov'è salvato il file, selezionatelo ed effettuate lo swipe per confermare il flash.
    Una volta finito, Riavviate da Reboot > System.
    Questa operazione vi riporterà il dispositivo in maniera stock, ribloccandovi il bootloader e cancellando ogni traccia dei vostri dati; pertanto prima di iniziare effettuate un backup.

    4) Installazione del firmware no brand.

    Arrivati a questo punto, non dovrete fare altro che scaricare il firmware appropriato al vostro modello sia per sigla (VNS-Lxx) che per SIM supportate.
    Il flash avviene tramite metodo dlaod e si effettua:

    1) Scaricando il firmware appropriato

    2) Estraendo da esso la cartella dload che al suo interno conterrà il file UPDATE.APP. Qualora nel file del firmware (di solito è un file .zip) è contenuto il solo UPDATE.APP, vorrà dire che la cartella dload la dovrete creare voi e inserirci al suo interno il file estratto.

    3) Spostare la cartella dload in una scheda SD possibilmente vuota o formattata in FAT32

    4) Inserire la scheda nel dispositivo spento

    5) Avviare il dispositivo tenendo premuti contemporaneamente (non uno dopo l'altro) i tasti Volume Su + Volume Giù + Power finchè non parte l'upgrade.

    Alla fine del processo il dispositivo si riavvierà. Il primo riavvio è lunghetto, perciò non preoccupatevi. Se vi dovesse essere chiesto una password di decriptazione, scriveteci quello che volete e confermate.
    Se il dispositivo rimane fermo dopo tanto tempo sul logo Huawei, spegnetelo forzatamente tenendo premuto a lungo il tasto Power, entrate in recovery (dovreste avere la stock) ed effettuate il wipe data factory reset e successivamente il wipe cache partition.
    Riavviate e il problema si dovrebbe risolvere.
    Una volta che il dispositivo è stato riavviato e riconfigurato, se avete scelto la versione no brand Marshmallow ed è disponibile già l'upgrade, l'applicazione Updater ve lo rileverà e aggiornerete così il vostro dispositivo.

    Conclusione

    Questa guida è nata grazie all'integrazione svolta con sviluppatori e membri del Forum russo 4PDA.
    E' stata testata e funzionante, ma soprattutto può essere utilizzata come metodo alternativo al downgrade e di aiuto al ripristino del dispositivo in caso di soft brick con la condizione che si possa accedere alla modalità fastboot mode, il bootloader sia sbloccato e lo Sblocco costruttore attivo (Phone e FRP Unlock).

    Download

    TWRP (scaricate sempre le ultime versioni)


    Nougat

    Novità TWRP per Nougat EMUI 5: EliteTWRP-3.1.1-1.img


    oeminfo

    L31C432SS





    Firmware

    Usate l'ultima versione del firmware Marshmallow in quanto con l'avvento di Nougat, Huawei ha eliminato il file singolo, scomponendo il firmware in due (e in alcuni casi più) parti.



     
    Ultima modifica di un moderatore: 7 Gen 2018
    A Begl piace questo elemento.
  2. pe1259

    pe1259 Baby Droid

    Iscritto:
    30 Mar 2013
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace":
    0
    Giulio ti chiedo scusa ho usato la tua procedura ma quando installo da recovery il file oeminfo
    mi da errori
    failed to mount /data invalid argument
    failed to mount /system
    failed to mount /vendor
    cosa mi consigli
    grazie
     
  3. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Hai inserito gli oeminfo in una scheda SD ?
     
  4. pe1259

    pe1259 Baby Droid

    Iscritto:
    30 Mar 2013
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace":
    0
    allora il telefono e partito non piu con logo Tim ma Huawei
    il problema e che erroneamente ho messo app sicuramente sbagliato per vi erano 2 update il primo e andato difatti il tel e partito il secondo no mi dice che il software non e per questo cell
    su info telefono mi trovo NRD90M TEST-KEYS
     
  5. pe1259

    pe1259 Baby Droid

    Iscritto:
    30 Mar 2013
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace":
    0
    ti chiedo scusa non volevo sminuire il vostro lavoro che e' grandioso ho solo sbagliato cartella scusami
     
  6. pe1259

    pe1259 Baby Droid

    Iscritto:
    30 Mar 2013
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace":
    0
    si certo lo ho inserito
     
  7. pe1259

    pe1259 Baby Droid

    Iscritto:
    30 Mar 2013
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace":
    0
    anche se il tel ora va ma lento posso rifare procedura dall'inizio
     
  8. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Dopo l'installazione del file oeminfo, devi riavviare il dispositivo, spegnerlo e installare un firmware no brand (ti consiglio Marshmallow). Se il dispositivo dopo il flash dei file oeminfo rimane bloccato sul logo Huawei spegnilo forzatamente ed installa direttamente Marshmallow col metodo dload. Al riavvio, configuralo, spegnilo ed esegui i wipe da recovery mode e nel caso cerca gli aggiornamenti a Nougat
     
  9. pe1259

    pe1259 Baby Droid

    Iscritto:
    30 Mar 2013
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace":
    0
    allora ho rifatto passo dopo passo quella da te suggerito ed e' andato tutto ok
    ora sta facendo aggiornamento
    GRAZIE e buona Giornata
     
  10. Ruscett

    Ruscett Baby Droid

    Iscritto:
    25 Ago 2017
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace":
    0
    Se la SD è piena ci sono problemi?
     
  11. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Converrebbe una scheda vuota, almeno io ho sempre fatto così, poi vuoi provare, prova
     
  12. Lucypher

    Lucypher Baby Droid

    Iscritto:
    22 Apr 2017
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace":
    0
    Ciao, se messa nell'archivio interno non funziona?
     
  13. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Non funziona perchè la TWRP non riesce a leggere la memoria interna
     
  14. Ruscett

    Ruscett Baby Droid

    Iscritto:
    25 Ago 2017
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace":
    0
    Quando provo a flashare la TWRP mi da errore
    FAILED (remote command not allowed)
    EDIT: Ho "risbloccato" il bootloader ed ha funzionato. Ho installato la 161 e ricevuto immediatamente l'aggiornamento a nougat tramite update.
     
    Ultima modifica: 8 Set 2017
  15. Roxainer

    Roxainer Baby Droid

    Iscritto:
    12 Set 2017
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace":
    0
    Questa guida funziona anche su Huawei P9 Lite con Android 7 ed EMUI 5 o bisogna prima effettuare qualche procedura?
     
  16. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Funziona anche su Nougat con EMUI altrimenti non avrebbe avuto senso scrivere
     
  17. Roxainer

    Roxainer Baby Droid

    Iscritto:
    12 Set 2017
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace":
    0
    Sono veramente disperato. Dopo aver riscontrato dei problemi nella registrazione di un nuovo PIN al termine dell'eliminazione di alcuni file dalla cartella /data/system con TWRP (avevo dovuto farlo perché dopo il processo di root non mi accettava più il PIN, seppur corretto, impedendomi di compiere qualsiasi operazione) ho deciso di fare il downgrade a Marshmallow seguendo la guida di "debrand", in quanto era una cosa che volevo già fare da un po' e in questo modo pensavo di prendere due piccioni con una fava. Sono riuscito a seguire la guida fino a portare il dispositivo di nuovo a Marshmallow, ma un volta fatto ciò, dopo aver aggiornato il telefono di nuovo a Nougat tramite l'app "Update" di Huawei è successo il finimondo. Il dispositivo ha perso una marea di applicazioni, molte di sistema (tra cui la tastiera per esempio). Così ho provato a fare un Factory Reset (tanto ormai la recovery era tornata quella stock) ma si è bloccato intorno al 15%, e quando il dispositivo si è riavviato mi è stata impossibile la configurazione, in quanto mancando la tastiera non potevo completare nessun campo. Dopo aver saltato tutte le operazioni di configurazione ho potuto constatare che non è cambiato nulla e mancano un sacco di applicazioni (tra cui sempre la tastiera) e il dispositivo a volte si blocca per qualche secondo e a tratti non è molto reattivo.
    Inoltre il numero di serie è cambiato a "NRD90M test-keys".
    Come faccio a riportare il mio telefono in uno stato normale? E se volessi ri-effettuare il root? Vi prego aiutatemi perché non so davvero come fare.
    Grazie mille in anticipo!
     
  18. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Hai sbagliato firmware. Devi ripetere la procedura di downgrade e ritornare a Marshmallow
     
  19. Roxainer

    Roxainer Baby Droid

    Iscritto:
    12 Set 2017
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace":
    0
    Ma non posso più farlo perché ora il bootloader è di nuovo bloccato e non ho più la TWRP. E comunque l'aggiornamento era quello originale installato automaticamente dal dispositivo, strano che sia successo questo... Come faccio a ritornare a Marshmallow e poi a riaggiornare senza che succeda di nuovo il finimondo?
     
  20. Giulio75

    Giulio75 Guest

    Il downgrade non prevede nè bootloader sbloccati, nè TWRP, nè modding; devi solo seguire la procedura presente nella guida in sezione. Il firmware deve essere quello di 1,99 Gb, perchè c'è una versione da1,25 Gb